Tag Archives: ambiente

Focaccia menta e pomodorini: un pò semola, un pò mais, un pò…

Buon inizio di settimana A dispetto del solito, oggi impasto con il lievito di birra, faccio una lievitazione a temperatura ambiente e uso un pò più di olio del solito. Per le farine? Misceliamo farina di grano tenero tipo 0 con semola rimacinata e una spolverata di farina di mais bramata. Il risultato è fantastico. Continua a leggere..

Continua a leggere..

Caffè in forchetta

Ho gustato di nuovo questo dolce, un paio di anni fa a casa di Laura Adani, l’aveva fatto Annarita Rossi del blog “Il bosco di alici”, ed stato fantastico poterlo di nuovo gustare dopo tantio tempo.Questo dolce nella mia famiglia, non era conosciuto, ma l’ho mangiato fino ai tempi del liceo, a casa di una Continua a leggere..

Continua a leggere..

Semifreddo cremoso al caffè

Semifreddo cremoso al caffè Semifreddo cremoso al caffè una ricetta consigliata da una cara amica, provata ed approvata. Risultato ottimo, di facile esecuzione e il successo è assicurato, per chi ama i semifreddi cremosi. questa ricetta fa al caso vostro. Inoltre la realizzazione in poco tempo e con ingredienti facilmente reperibili rende questo dolce ancora Continua a leggere..

Continua a leggere..

Focaccia con lievito madre: ho ceduto alle lusinghe dell’olio

Quando impasto una focaccia cerco sempre i seguire gli insegnamenti del maestro Bosco e di sfornare un prodotto che sia il più semplice e salutare possibile. Minime quantità di sale, minime quantità di olio, corrette quantità di lievito madre e un’attenta e paziente lievitazione naturale, ma soprattutto non ho mai unto eccessivamente d’olio la superficie della Continua a leggere..

Continua a leggere..

QUICHE DI RISO RICETTA PIATTO UNICO

La quiche di riso è un piatto  al quale basta abbinare un’ insalatina o delle verdure grigliate per un pasto completo e buonissimo! Un guscio di pasta brise contiene riso spinaci formaggio cremoso stracchino ed un uovo per legare il tutto semplice da fare e buonissima da gustare anche a temperatura ambiente. Mi seguite che Continua a leggere..

Continua a leggere..

Quaglie ripiene al forno

Ricetta ispirata dal libro: PROMETTO DI SBAGLIARE “Tua nonna era la cuoca migliore del mondo, non c’è dubbio. Ti ho già detto che secondo me Dio l’ha portata via per poter mangiare bene?”  Le quaglie ripiene al forno le mangiai per la prima volta in un ristorante a Roma. Non avevo mai mangiato una quaglia, Continua a leggere..

Continua a leggere..

TORTILLAS MESSICANE

Ingredienti: 100g farina di mais bianca, 150ml acqua, 15ml olio, sale Sciogliere il sale nell’acqua tiepida, intridervi la farina, l’olio e impastare fino ad ottenere una massa omogenea e compatta. Formare una palla, avvolgerla in un tovagliolo infarinato e lasciare riposare a temperatura ambiente per 20 minuti. Suddividere l’impasto in 6 parti di uguale peso, Continua a leggere..

Continua a leggere..

Masse montate burro – Scuola di pasticceria

Le masse montate burro sono tipiche del nord Europa e dei paesi Anglosassoni dove vengono chiamate “cake”.  L’elemento portante è il burro o un altro grasso alternativo. Possono essere utilizzate per ottenere prodotti sia morbidi (torte) che secchi (biscotti). Dato l’elevato contenuto di grassi, questo tipo di masse danno un prodotto con un’alveolatura fine ed Continua a leggere..

Continua a leggere..

Ciabatte con lievito madre

Era davvero da parecchio tempo che non preparavo il pane fatto in casa: siamo molto fortunati, perché tutti i giorni sulla nostra tavola c’è il pane fresco del nonno, che si alza tutti i giorni all’alba e mette le mani in pasta sfornando un morbido pane in cassetta. Ma ogni tanto l’irrefrenabile voglia di panificare Continua a leggere..

Continua a leggere..

Brunch con Raspadura e prosciutto arrosto

Venerdì scorso ho chiesto alla mia famiglia cosa avrebbe voluto mangiare per il pranzo del 4 marzo, in occasione del mio compleanno e considerato il fatto che, a causa del maltempo, abbiamo dovuto posticipare una gita fuori porta. La riposta è stata unanime ed è arrivata in coro: “Focacce, pizze, pizzette… Metti all’opera il tuo lievito!”  Dubbi Continua a leggere..

Continua a leggere..