Zucchine sott’Olio

Zucchine sott'olioLe zucchine sott’olio sono una delle conserve dell’estate che permette di gustare il meglio della calda stagione per tutto l’inverno. Semplici da fare, croccanti e gustose, le zucchine sott’olio sono ideali per essere gustate su delle bruschette o semplicemente accompagnate da un buon pane casereccio.

Le zucchine sott’olio sono un’altra di quelle conserve in vetro che ricordano tanto i sapori, troppo spesso dimenticati, delle ricette delle nostre nonne, una di quelle preparazioni che farebbe invidia ai migliori chef del momento, ma che spesso vengono accantonate proprio per la loro semplicità, rischiando anche di risultare banali e scontate.

Ma se amate i sapori tradizionali provate questa semplice ricetta che vi spiega come fare delle zucchine sott’olio gustose e croccanti al punto giusto, scottate con acqua e aceto, ma ricche del sapore che il sott’olio può regalare alle migliori verdure di stagione. Per asciugare le zucchine io utilizzo il classico metodo di mia nonna, le metto ad essiccarsi un po’ al sole, perdono in maniera naturale un po’ della loro acqua di vegetazione e risultano molto croccanti, ma se preferite utilizzare un metodo più veloce potrete metterle in un colapasta, cospargerle con un po’ di sale doppio, coprirle con un piatto ed un peso e farle “sgocciolare” dall’acqua di vegetazione per un paio d’ore.

Leggi anche come fare le Melanzane sott’olio

Leggi tutto…

Altre ricette simili a questa:

VAI ALLA RICETTA


Nessun commento...

Inserisci un Commento

Devi effettuare il Login per inserire un commento.