Zucca al forno con fonduta di Castelmagno e nocciole

Cerchi un secondo di verdura un po’ diverso? Ti consiglio la zucca al forno servita con fonduta al Castelmagno e nocciole tostate.

Io l’ho mangiata in un ristorante a Milano e me ne sono innamorata, per cui ho voluto provare a rifarla.

Se vi piace la zucca questa è una bella soluzione.


Ingredienti:

  • 500 grammi di zucca pulita
  • 100 grammi di Castelmagno
  • 120 ml di latte
  • 10 grammi di burro leggermente salato
  • Timo fresco
  • Sale e pepe
  • Nocciole tostate

Pulite la zucca tenendo la buccia e tagliarla a fette di circa tre centimetri.
Disporre le fette su una teglia ricoperta di carta forno e condire con timo fresco, fiocchi di sale e un filo di olio extravergine d’oliva.
Cuocete in forno ventilato preriscaldato a 200°C per circa 30 minuti, finché la zucca non risulta bella tenera.

Tagliare grossolanamente le nocciole spelate e tostate.

In una padella versate il latte e aggiungete il burro e lasciare che si sciolga.
Quando il latte e il burro stanno bollendo, aggiungere il Castelmagno tagliato grossolanamente. Lasciare sciogliere il formaggio a fiamma dolce mescolando di tanto in tanto.
Aggiungere una spolveratina di pepe.

A questo punto si può comporre il piatto.
Prendere un piatto fondo e mettere un cucchiaio di fonduta, appoggiare due o tre pezzi di zucca cotta, decorare con la fonduta e le nocciole tagliate.
Se desiderate potete aggiungere una bella macinata di pepe.

Altre ricette simili a questa:

VAI ALLA RICETTA


Nessun commento...

Inserisci un Commento

Devi effettuare il Login per inserire un commento.