Vellutata di zucca

Ho visto preparare la vellutata di zucca in tanti modi, alcuni estremamente fantasiosi, altri decisamente insulsi e insipidi. Non pretendo certo di saperne più degli altri, ma quel che so per certo è che la mia vellutata di zucca risulta sempre cremosa e squisita, quindi vi propongo la mia ricetta, come sempre facile e veloce.

A me piace sempre partire con le verdure a freddo, senza pesanti soffritti, per ottenere una crema saporita ma leggera. Per lo stesso motivo non aggiungo panna o ricotta o simili alla fine, basta poco latte per legare la crema e renderla vellutata.

Vellutata di zucca
Preparazione:  15 minuti
Cottura:  30 minuti
Tempo totale:  45 minuti

Ingredienti
  • 500 g di polpa di zucca privata della buccia e dei semi
  • 2 patate medio piccole
  • 1 cipolla bianca piccola
  • Un dado vegetale fatto in casa
  • Un pizzico di sale
  • ½ bicchiereLatte intero
Procedimento
  1. Tagliate a cubetti piuttosto piccoli la zucca ben pulita e poneteli in una pentola piuttosto grande dotata di coperchio.
  2. Sbucciate e tagliate a cubetti o a fettine molto sottili anche le patate, senza risciacquarli per non eliminare il loro amido.
  3. Pulite e tagliate a fettine sottili anche la cipolla
  4. Mettete il tutto nella pentola, aggiungete acqua fino ad arrivare quasi e dico quasi A coprire tutte le verdure, praticamente l’acqua deve lasciare scoperta la cima delle verdure.
  5. Aggiungete il vostro dado vegetale fatto in casa, se non l’avete aggiungete un dado vegetale di buona qualità, e ponete sul fuoco.
  6. Cuocete a fiamma abbastanza alta finché non arriva a bollore, poi abbassate la fiamma, coprite con il coperchio e lasciate cuocere a fiamma moderata per 15 minuti.
  7. Passato questo tempo togliete il coperchio e alzate lievemente la fiamma. Mescolate accuratamente in modo da spappolare un po’ la zucca e la patata
  8. lasciamo bollire e insaporire il tutto finché la consistenza non sarà poco liquida.
  9. Aggiungiamo mezzo bicchiere di latte circa e fruiamo il tutto con il frullatore ad immersione
  10. Lasciate andare ancora un po’ a fuoco basso finché la vellutata di zucca non risulti di consistenza cremosa.
  11. Servite la vellutata di zucca con abbondanti crostini e gustatela ben calda.

3.5.3251

 

Vellutata di zuccaCucina con Benedetta

Altre ricette simili a questa:

VAI ALLA RICETTA


Nessun commento...

Inserisci un Commento

Devi effettuare il Login per inserire un commento.