Troccoli alle cozze

Troccoli alle cozze

Primo piatto veloce e gustoso. Facilissimo da realizzare.

In Puglia vengono chiamati troccoli, dal termine vernacolare tipico di Foggia ” trucchj’l “: al di fuori della Daunia, infatti, i troccoli sono pressoché assenti.

È una pasta che richiede rigorosa cottura al dente e si sposa bene con condimenti ricchi e sughi importanti.

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    30 minuti
  • Cottura:
    10 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Troccoli 350 g
  • Cozze 500 g
  • Prezzemolo 1 mazzetto
  • Cipolla 1
  • Vino bianco secco 1/2 bicchiere
  • Peperoncino 1
  • Pomodori di Pachino 6
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

Preparazione

  1. Pulire le cozze e metterle in una pentola con un fili di olio evo, tenerne da parte una decina.
    Fare andare a fuoco vivace fino ad apertura della stesse.
    Toglierle dal loro guscio e metterle da parte.
    In una padella soffriggere le cipolla tritata con un po’ di olio evo, poi aggiungere le cozze sgusciate e quelle messe da parte con il guscio ancora da aprire, i pomodorini tagliati a cubetti, il peperoncino e far andare a fuoco vivo per pochi minuti aggiungendo anche il vino bianco.
    Spegnere e spolverare con il prezzemolo tritato.
    Buttare la pasta in acqua bollente e portarla a cottura.
    Scolare e farla saltare un minuto nella padella con il condimento.

Altre ricette simili a questa:

VAI ALLA RICETTA


Nessun commento...

Inserisci un Commento

Devi effettuare il Login per inserire un commento.