TORTA SLAVA

Oggi vi lascio la ricetta di una torta che avevo visto spesso sui vari blog di cucina, ma che non avevo mai provato a fare fino a quando non l’ho vista preparare alla Prova del Cuoco da Anna Moroni. La torta slava è una crostata buonissima e molto particolare perchè realizzata con una frolla friabilissima e poco dolce, farcita con la marmellata di frutti di bosco e ad arricchire il tutto, coperta da uno strato di morbida meringa. Una torta semplice da preparare, ma molto golosa e nonostante l’apparenza, per niente dolce, perchè il sapore della meringa si sposa benissimo con il gusto un pò aspro della marmellata.

slava2

slava

INGREDIENTI (per una teglia 25×25 cm):
Per la frolla
300 g di farina 00
140 g di burro
60 g di zucchero
3 tuorli
un cucchiaino di lievito per dolci
un pizzico di sale

Per farcire
250 g circa di marmellata di frutti di bosco

Per la meringa
3 albumi
90 g di zucchero
3 gocce di succo di limone (serve a togliere il gusto forte dell’uovo)

In una ciotola sbattere i tuorli con lo zucchero e il pizzico di sale. Unire il burro fuso (freddo) e infine la farina con il lievito. Impastare il tutto, stendere la frolla su un foglio di carta forno e adagiarla nella teglia. Distibuire la marmellata livellandola bene con un cucchiaio.
A parte montare gli albumi con qualche goccia di succo di limone, aggiungendo lo zucchero poco alla volta e continuare a montare fino ad ottenere un composto lucido e sodo. A questo punto versare la meringa sulla torta, dopodiché infornarla a 170° per circa 30-35 min, fino a che la meringa non avrà assunto un colore caramellato. Una volta sfornata, lasciare raffreddare la torta completamente prima di tagliarla a quadrotti e servirla.
A piacere si può guanrire con una spolverata di zucchero a velo, ma secondo me è già perfetta così.

Altre ricette simili a questa:

VAI ALLA RICETTA


Nessun commento...

Inserisci un Commento

Devi effettuare il Login per inserire un commento.