Torta kinder paradiso


Questa torta non ha nulla da invidiare a quelle famose merendine in commercio : è soffice, genuina e con una farcitura paradisiaca a base di panna e cioccolato bianco. Io ho utilizzato lo stampo rotondo, ma se utilizzate uno stampo rettangolare potete ricavare dei rettangoli  sfiziosi, adatti per la merenda o per le feste dei più’ piccoli.

Ingredienti

per la torta

100 g di farina 00
100 g di fecola di patate
200 g di zucchero
6 uova
125 g di burro fuso
1 pizzico di sale
vaniglia  e/o limone grattugiato
1 bustina di lievito per dolci Pane Angeli

per farcire

400 g di panna zuccherata
200 g di cioccolato bianco
vaniglia Pane Angeli
3 fogli di colla di pesce Pane Angeli

per decorare

zucchero a velo Pane Angeli


Per preparare la nostra torta Kinder paradiso dobbiamo iniziare con il montare le uova intere con lo zucchero , un pizzico di sale e l’aroma vaniglia e/o  limone grattugiato. Aggiungiamo poi le due farine setacciate e mescoliamo per 5 minuti. 


A questo punto uniamo il burro fuso , raffreddato e mescoliamo ancora un po’. Per ultimo uniamo il lievito sempre mescolando.
Versiamo l’impasto così ottenuto in una teglia da 28 cm di diametro imburrata ed infarinata. Cuociamo in forno ventilato a 150° per 30/35 minuti .


A cottura ultimata , sforniamo e lasciamo raffreddare.


Nel frattempo prepariamo la farcitura. 
Lasciamo ammorbidire la gelatina in acqua fredda per 10 minuti , strizziamola e facciamola sciogliere in un pentolino con un po’ di panna.
Sciogliamo anche il cioccolato bianco a bagnomaria , facciamolo raffreddare ed uniamolo alla panna che nel frattempo avremo montato con un pizzico di vaniglia.



Per ultimo aggiungiamo la gelatina fatta intiepidire e mescoliamo ancora.
Tagliamo la torta a metà , farciamola con la crema. Mettiamo la torta in frigo a solidificare.

Torta kinder paradiso solo cose buone


Prima di servirla spolverizziamo la superficie della torta con lo zucchero a velo.



Conserviamo in frigorifero e prima di gustarla lasciamola a temperatura ambiente per 15 minuti.


Buon appetito!

Cambiate età ogni giorno. Siate nonne a quindici anni e fidanzate a ottanta. Ma non siate mai quello che vogliono gli altri.(Barbara Alberti)










Altre ricette simili a questa:

VAI ALLA RICETTA


Nessun commento...

Inserisci un Commento

Devi effettuare il Login per inserire un commento.