Torta fredda senza glutine al cioccolato e frutti di bosco

Ma chi ce l’ha il coraggio di accendere il forno?
Siamo ad agosto e l’ultimo stoico tentativo di cottura l’ho compiuto con la torta di compleanno della mia celiachetta il 5 luglio. Dopodiché…basta fornelli e forni ma solo Bimby e piatti freddi.
Ieri sera però, l’invito a cena di una cara zia e la solita richiesta “Porti tu il dolce?”
Come rifiutare? 
Per cui ho dovuto mettere insieme qualcosa che non avesse assolutamente bisogno di cottura. 
L’idea è venuta da questo Pin ma in realtà la mia ricetta è totalmente diversa 
(e la sua torta è indubbiamente molto più bella)
Il risultato è di quelli che non si dimenticano! 
I frutti di bosco in questo periodo impazzano e le fragole sono di quelle
piccole e succosissime di montagna. 
Procediamo dunque
Ingredienti 
per una tortiera con fondo removibile da 30 cm.
Per la base
400 gr di biscotti al cioccolato senza glutine
80 gr di biscotti bianchi con gocce di cioccolato senza glutine
180 gr di burro fuso
Per la crema
250 gr di mascarpone
15 ml di latte di cocco senza glutine
50mgr di yogurt al cocco senza glutine
2 cucchiaini di miele d’arancio
mezzo cucchiaino di vaniglia bourbon in pasta
6 lamponi, 4 fragole, 2 o 3 cucchiaini di acqua e 1 cucchiaio di zucchero
Per decorare
Fragole, lamponi, more e mirtilli freschissimi
Menta fresca

In un mixer tritare i biscotti e unirvi il burro fuso
Stendere all’interno della teglia livellando con una spatola 
e riporre in frigorifero per minimo 2 ore o per tutta la notte.
Trascorso questo tempo procedere con la preparazione della crema.
In un pentolino disporre i lamponi e le fragole con lo zucchero e l’acqua
e far cuocere a fiamma bassa fino a quando non sarà tutto sciolto.
Lasciar raffreddare
Con le fruste montare il mascarpone con il miele e il latte, poi aggiungere lo 
yogurt e infine lo sciroppo ottenuto con i frutti rossi
(se volete colorare la crema ancora di più, aumentare la quantità di frutti rossi
e diminuite lo yogurt regolandovi con la consistenza desiderata)
Stendere la crema sulla base della torta senza arrivare ai bordi.
Poco prima di servire, decorare a piacere con i frutti di bosco e riporre in frigorifero

Volendo potete cospargere la torta con dello zucchero a velo per un tocco un po’ più dolce

Altre ricette simili a questa:

VAI ALLA RICETTA


Nessun commento...

Inserisci un Commento

Devi effettuare il Login per inserire un commento.