TORTA DI FICOMORO E MANDORLE

Ingredienti:
per lo stampo:
burro
farina 
3 cucchiai di zucchero
per il dolce:
40  fichi neri di Caneva
220  gr di mandorle bianche
8  gr di mandorle amare
60  gr di zucchero
120  gr di farina 00
200  gr di burro morbido
120  gr di zucchero
3  uova
sale
2  cucchiai di Rum
  • Ungere con il burro una tortiera in Pyrex rotonda di 24 cm di diametro. Spolverizzare con la farina solo il bordo. Ritagliare un cerchio di cartaforno per coprire il fondo della tortiera e farlo aderire al burro poi ungere  la carta e cospargere sul fondo tre cucchiai di zucchero. Pulire i fichi  e senza sbucciarli tagliarli a metà e disporli sul fondo della tortiera facendo aderire allo zucchero la parte interna dei fichi (usare la quantità necessaria per coprire il fondo dello stampo e tenere i rimanenti per la decorazione)
  • Tritare finemente nel mixer le mandorle bianche e le mandorle amare assieme ai 60 gr di zucchero fino ad ottenere una farina sottile. Setacciare la farina e mescolarla alla polvere di mandorle.
  • Mettere in una ciotola il burro morbido con 120 gr di zucchero ed un pizzico di sale poi montare usando le fruste. Incorporare le uova, una alla volta alternandole  alle mandorle (sempre montando il composto con le fruste) e unire anche il rum. 
  • Quando tutti gli ingredienti saranno ben amalgamati versare l’impasto nella tortiera preparata precedentemente distribuendolo uniformemente l’impasto sopra i fichi.
  • Infornare a 180° per 40/45 minuti coprendo il dolce con una pezzo di cartaforno negli ultimi 15′
  • Sfornare, far raffreddare il dolce e decorare a piacere usando i fichi rimasti. 

Altre ricette simili a questa:

VAI ALLA RICETTA


Nessun commento...

Inserisci un Commento

Devi effettuare il Login per inserire un commento.