Torta allo zafferano


www.unacuocaimprovvisata.altervista.org

Una spezia profumata e dal sapore delicato: lo zafferano, che con il suo inconfondibile colore giallo intenso rende unici non solo i primi piatti, ma anche i dolci! E questo è proprio un dolce soffice, ideale per la colazione, realizzato con questa particolare spezia e l’aggiunta di farina di mandorle.

Ingredienti (per una tortiera da 24 cm)

4 uova

1 bustina di zafferano

170 g di zucchero

100 g di farina di mandorle

170 g di burro morbido

80 g di farina 00

80 g di fecola

1 bustina di lievito

Zucchero a velo q.b. per decorare

Procedimento

Mescolate per bene le uova insieme allo zafferano.

Trasferite il composto all’interno di un frullatore, unite lo zucchero e iniziate a montare le uova fino a quando saranno diventate spumose.

Nel frattempo mescolate insieme la farina 00, la farina di mandorle e il lievito.

Unite il burro morbido e lasciate lavorare per qualche minuto,

infine unite le farine mescolate al lievito

 

Appena gli ingredienti si saranno ben amalgamati, versate il composto all’interno di una tortiera oleata, o rivestita con della carta forno bagnata e strizzata.

Infornate in FORNO FREDDO (accendendolo solo dopo che la torta è stata adagiata al suo interno),  puntate la temperatura a 180° e cuocete per circa 35 minuti, ricordandovi comunque di fare la prova stecchino trascorsi i 25 minuti.

Prima di servire, lasciate raffreddare e poi spolverate con lo zucchero a velo.

La torta è particolarmente delicata, per cui una cottura tradizionale a forno già caldo (a 180° per circa 35 minuti) potrebbe sgonfiarla al centro. 

Puoi seguire le mie ricette anche su Facebook e Google+

Altre ricette simili a questa:

VAI ALLA RICETTA


Nessun commento...

Inserisci un Commento

Devi effettuare il Login per inserire un commento.