Tiramisù al limoncello

Il tiramisù al limoncello è un dolce goloso, fresco e facile da preparare e, se siete amanti del limone, impazzirete letteralmente per questo dolce. L’ho preparato in occasione del compleanno di mio fratello che va matto per i dolci al limone, e per farlo ho seguito la ricetta del classico tiramisù.

Ho preparato la crema a base di mascarpone e uova, alla quale ho aggiunto la scorza del limone grattugiata e, in seguito, ho bagnato i biscotti in una bagna al limoncello. Vi assicuro era davvero delizioso ed è inutile dirvi che è andato direttamente a ruba.

Siete curiosi di scoprire come ho preparato la mia nuova bontà? Seguitemi!

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    20 minuti
  • Porzioni:
    Per 6-8 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 500 g Savoiardi
  • 500 g Mascarpone
  • 4 Tuorli
  • 4 Albumi
  • 80 g Zucchero
  • 1 Scorza di limone (grattugiata)
  • 400 ml Limoncello
  • 300 ml Acqua

Preparazione

  1. Preparate la bagna al limoncello. In una ciotola versate il limoncello insieme all’acqua, mescolate bene con un cucchiaio e mettete il tutto da parte. Dedicatevi, quindi, alla preparazione della crema. Dividete i tuorli dagli albumi e disponeteli in due ciotole separate.

  2. Alla ciotola con i tuorli unite lo zucchero e la scorza del limone grattugiata. Montate il tutto fino ad ottenere una crema soffice e chiara. A questo punto unite il mascarpone un cucchiaio alla volta e continuate a montare con le fruste elettriche fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo.

  3. Nella ciotola con gli albumi unite un pizzico di sale e montateli a neve ben ferma, quindi uniteli alla ciotola con i tuorli montati e mescolate delicatamente con una spatola dal basso verso l’alto. Riprendete la bagna preparata e iniziate a comporre il vostro tiramisù.

  4. Inzuppate i savoiardi nella bagna al limoncello e realizzate un primo strato nella pirofila scelta. Realizzate uno strato di crema e ricoprite con uno strato di biscotti inzuppati nella bagna. Proseguite in questo modo fino ad esaurimento degli ingredienti e ricordate di terminare con la crema come ultimo strato.

  5. Ponete la pirofila in frigorifero e lasciate riposare il dolce per almeno 3-4 ore, dopodichè riprendetelo e decorate la superficie con delle fette di limone e della scorza grattugiata. Servite il tiramisù al limoncello in tavola.

  6. tiramisù al limoncello

I consigli di Franci

Torna alla HOME PAGE

Se vuoi rimanere sempre aggiornato sulle nuove ricette, clicca mi piace alla mia pagina FACEBOOK

Altre ricette simili a questa:

VAI ALLA RICETTA


Nessun commento...

Inserisci un Commento

Devi effettuare il Login per inserire un commento.