TAVOLA DI NATALE BRASILIANA – 9: Camafeu de nozes (Pasticcino alle noce)

“Camafeu de nozes” vuol dire cameo di noci, ed è una variazione dei pasticcini di latte concentrato zuccherato con l’aggiunta di noci, sempre presente nei compleanni e in particolare nelle feste Natalizie.

Ingredienti
Per l’impasto:
• 400 g di latte concentrato zuccherato (1 lattina)
• 100 g di noci macinate
• 2 cucchiai di zucchero
• 2 tuorli
• 1 cucchiaio di cacaoPer la glassa:
• 250 g di zucchero a velo
• 1 o 2 cucchiai di acqua calda, all’incirca
• 1 o 2 cucchiaio di rum, a piacerePer rifinire:
• gherigli di noce
Procedimento
1. In una pentola con il fondo spesso cuocere tutti gli ingredienti dell’impasto a fuoco medio, mescolando sempre con un cucchiaio di legno finché l’impasto si “stacchi” dalla pentola. Ci vogliono circa 8-10 minuti, per la dose di una ricetta.
2. Versare l’impasto su un piatto bagnato e lasciar raffreddare.
3. Per modellare i pasticcini imburrare le mani, prendere con un cucchiaino una piccola porzione d’impasto e modellare cilindri arrotondati tra le mani.
4. Preparare la glassa amalgamando bene tutti gli ingredienti, deve avere una consistenza cremosa. In alternativa si può utilizzare un fondant pronto.
5. Con una forchetta, di preferenza a 2 denti, immergere i pasticcini nella glassa, togliere e lasciar sgocciolare l’eccedente.
6. Appoggiare su un ripiano imburrato o su carta forno, guarnire con ½ gheriglio di noce e lasciar asciugare la glassa.
7. Adagiare su pirottini di carta colorata.
8. Diventano ancora più buoni dopo qualche giorno e si conservano a temperatura ambiente per più di una settimana.
9. Possono essere surgelati avvolti nella pellicola o in contenitore chiuso.
Rendimento: 45 “camafeus”.

Altre ricette simili a questa:

VAI ALLA RICETTA


Nessun commento...

Inserisci un Commento

Devi effettuare il Login per inserire un commento.