Smoothie al mango, papaya e more (e latte di mandorle)

Periodo frenetico, non c’è tempo per nulla, soprattutto non c’è tempo per godersi niente, nemmeno una cena ben cucinata e mangiata in tranquillità.
Giugno è sempre stato così, soprattutto da quando dirigo il settore dolci alla sagra paesana: torta al cioccolato e pancake, rigorosamente fatti al momento, con fragole e panna freschissima.
Li adoravo, appena potevo facevo merende giganti coi pancake, imbandendo la tavola con ogni tipo di crema, composta e sciroppo, poi ho iniziato a cucinarli alla sagra; tre giorni di full immersion tra padelle, burro e pastella, all’incirca 300 porzioni durante il weekend, e quindi poi per un anno non  voglio nemmeno sentirli nominare, più che altro, se me li prepara qualcuno li mangio anche volentieri, ma visto le devo fare io a casa…sono banditi!
Bene, premessa su un dolce, che non centra nulla con la ricetta veloce, ma solo per dirvi che è semplice e di qualche settimana fa, come ormai molte ricette dei post recenti: prometto che appena risco a respirare a pieni polmoni un po’ di tranquillità, mi rimetto a lavorare seriamente sul blog (e sul suo trasloco in terra indipendente!).
Con la ricetta di oggi, che è venerdì, partecipo al  100% Gluten Free (fri)day di GlutenFree Travel&Living , nella speranza di poter aiutare, anche con pochi ingredienti semplici, coloro che soffrono di celiachia!


Smoothie al mango, papaya e more (e latte di mandorle)
Ingredienti (2 bicchieroni):
-1 mango maturo;
-1 papaya matura;
-6 more freschissime;
-150 ml latte di mandorle.
Lavate e pulite la frutta, tagliate a pezzettoni il mango e la papaya, metteteli nel boccale del frullatore a immersione, aggiungete le more ed il latte di mandorle e frullate il tutto senza lasciare pezzettoni.
Se preferite potete aggiungere un paio di cucchiai di zucchero, ma vi consiglio di provarlo così (anche perché il latte di mandorle è piuttosto dolcino).
Easy and fresh! 
 PS: Mi raccomando non fatelo ossidare, bevetelo appena frullato!

Altre ricette simili a questa:

Commenta con Facebook

commenti

VAI ALLA RICETTA


Nessun commento...

Inserisci un Commento

Devi effettuare il Login per inserire un commento.