Sicilia nel piatto

Di stagione nei mesi autunnali in Sicilia si trova sui banchi del pesce la Lampuga, meglio conosciuta come “capone”. 
Un secondo di pesce veloce, saporito e ricco di Omega 3, contenuti principalmente nel pesce azzurro.
Oggi abbiniamo il capone ai pomodorini di Pachino ed ai capperi di Pantelleria per un’esplosione di odori e sapori che ci riporta immediatamente tra gli scogli delle coste siciliane!
Ingredienti per 4 persone
1,2 kg di filetti di capone
Olio extra vergine di oliva
Una decina di pomodorini di pachino
Uno spicchio d’aglio
Prezzemolo, origano
Capperi di Pantelleria
Olive “cunzate”
Mezzo bicchiere di vino bianco
Sale
Metodo
In una casseruola bassa e larga poniamo olio, aglio, gambi di prezzemolo e facciamo soffriggere.
Poniamo i filetti dalla parte della pelle e facciamo dorare. Sfumiamo con il vino bianco, uniamo i pomodorini tagliati a metà, i capperi lavati sotto l’acqua corrente e le olive. Giriamo i filetti, aggiustiamo di sale da entrambi i lati, giriamo nuovamente e copriamo col coperchio. 
Abbassiamo la fiamma e portiamo a cottura. Basteranno dieci minuti. 
Infine uniamo origano e prezzemolo tritato finemente.


Buon appetito! 
CM

Altre ricette simili a questa:

VAI ALLA RICETTA


Nessun commento...

Inserisci un Commento

Devi effettuare il Login per inserire un commento.