Secondi piatti: Arista di maiale al forno con patate e crema di asparagi

La ricetta che vi presento oggi è di un secondo piatto ricco e sostanzioso, adatto per la tavola della festa o per quando si hanno ospiti a cena e si vuole andare a “colpo sicuro” =)
Ha dei tempi di preparazione abbastanza lunghi ma già il profumo che si sprigionerà dal vostro forno durante la cottura vi ripagherà dell’attesa… e quando assaggerete poi, mi darete ragione!!
Di solito, quando preparo l’arista la accompagno con le immancabili patate al forno e una crema di patate e carote… Oggi ho voluto variare e la crema che ci ho abbinato è di patate e asparagi, molto delicata e che si sposa perfettamente con il sapore carico della carne.

Ingredienti:
1 arista di maiale già legata
1 cipolla
1 bicchiere di vino bianco
Insaporitore per carni arrosto
1 cucchiaio di olio evo
Per la crema di asparagi
200 gr di punte di asparagi
4-5 patate piccole
1 cipolla
1 cucchiaio di olio evo
2 cucchiaini di dado granulare

Preparazione:
In un’ampia casseruola soffriggete la cipolla in poco olio evo.
Aggiungete l’arista, fatela rosolare su tutti i lati e sfumate con il vino bianco.
Unite anche un bicchiere di acqua, coprite e lasciate cuocere a fiamma bassa per circa mezz’ora, rigirandolo di tanto in tanto ed aggiungendo ancora un pò di acqua se occorre.
In un’altra padella soffriggete la cipolla e quando comincerà a dorare aggiungete le patate tagliate a cubetti e le punte di asparagi.
Coprite di acqua, insaporite con il dado granulare e fate cuocere fino a quando le patate si saranno completamente ammorbidite e il brodo assorbito
A questo punto versate tutto in un mixer e frullate fino ad ottenere una crema densa che metterete in un pentolino e terrete in caldo.
Trasferite l’arista in una pirofila leggermente oliata, insaporitela con gli aromi che preferite (io ho usato un preparato per arrosti) contornate con le patate e bagnate con il “sugo” che si sarà formato dalla cottura della carne in padella.
Coprite con alluminio e cuocete a 230°C per un ora… dopodichè scoprite, aggiungete del rosmarino fresco e completate la cottura ancora per 15/20 minuti in modo che le patate e la carne siano dorate in superficie.
Inpiattate e servite accompagnato dalla crema di asparagi

Baci,
Franci

Altre ricette simili a questa:

Commenta con Facebook

commenti

VAI ALLA RICETTA


Nessun commento...

Inserisci un Commento

Devi effettuare il Login per inserire un commento.

[an error occurred while processing this directive]
[an error occurred while processing this directive]