Rotolo di pizza alle verdure


www.unacuocaimprovvisata.altervista.org

Un impasto croccante realizzato con l’impasto per la pizza che avvolge un ripieno di verdure saporito e filante, dando forma ad un appetitoso rotolo. La farcia è molto versatile, e il risultato è ottimo da gustare sia freddo che caldo! 

Ingredienti

400 g di farina tipo 0

220 g di acqua a temperatura ambiente

1 cucchiaino di zucchero semolato

20 g di lievito di birra

40 g di olio evo

1 cucchiaino di sale

Per il ripieno

1 melanzana (circa 250 g)

1 zucchina (circa 250 g)

1 peperone rosso (circa 250 g)

Mezza cipolla

Olio evo q.b.

Sale q.b.

8 pomodorini ciliegia 

1 cucchiaio di capperi

200 g di provola

Procedimento

Disponete la farina a fontana all’interno di una ciotola, poi unite il lievito sciolto in 100 g di acqua, lo zucchero e iniziate a mescolate. Aggiungete il sale e l’olio e mescolate ancora. A questo punto incominciate a lavorare la pasta aggiungendo pian piano anche l’acqua rimasta, e impastate energicamente finché il composto sarà diventato liscio ed elastico.

Coprite la pasta e lasciatela lievitare finché sarà raddoppiata di volume. 

Nel frattempo dedicatevi alla farcia.

Lavate e spuntate le verdure, poi riducetele a tocchetti, separando i peperoni dalle melanzane e dalle zucchine.

Mettete un filo di olio all’interno di una padella capiente, unite metà cipolla sminuzzata e lasciate scaldare leggermente, poi aggiungete la zucchina, mescolate per cinque minuti per farla insaporire e infine mettete anche la melanzana. Rimestate insieme i due ortaggi, e poi a fuoco dolce, lasciate cuocere per circa 10 minuti. Le melanzane e le zucchine non devono sfaldarsi. A cottura quasi ultimata, aggiustatele di sale. Lasciate raffreddare.

All’interno di un’altra padella, versate un altro filo di olio e lasciate insaporire la cipolla sminuzzata rimasta. Poi aggiungete i peperoni, mescolate, e sempre a fuoco dolce, lasciate cuocere per una quindicina di minuti, rimestando di tanto in tanto. Appena pronti, lasciate raffreddare anche i peperoni. 

Nel frattempo lavate e poi tagliate in quattro parti i pomodorini. Riducete a quadratini il formaggio.

Appena la pasta avrà raddoppiato il suo volume, aiutandovi con della farina, stendetela sopra una spianatoia. Al centro della base adagiate le verdure ormai fredde, i capperi, i pomodorini e la provola. Poi arrotolate la pizza farcita su se stessa, sigillando per bene i bordi. 

Disponete il rotolo all’interno di una teglia antiaderente rivestita con della carta forno, e lasciate lievitare per un’altra ora. 

Cuocete in forno caldo, a 200°, per 30 minuti circa.

Fate intiepidire, tagliate a fette, e servite. 

Puoi seguire le mie ricette anche su Facebook e Google+

Altre ricette simili a questa:

VAI ALLA RICETTA


Nessun commento...

Inserisci un Commento

Devi effettuare il Login per inserire un commento.