Polpette di riso con cuore di mozzarella di bufala campana

Polpette di riso con cuore di mozzarella di bufala campana, con un tocco di pomodoro datterino fresco e qualche foglia di basilico. La mozzarella di bufala campana DOP è un prodotto esclusivo dell’Italia Meridionale, sopratutto della provincia di Salerno e Caserta. E’ la regina indiscussa della cucina mediterranea. Ho avuto il piacere di provare quella dell’azienda Podere San Vincenzo, situato a Eboli, in provincia di Salerno. 

 Come da tradizione filano la mozzarella con la mazza di legno, i loro prodotti accontentano tutti i palati, anche intolleranti con le mozzarelle senza lattosio. Provola, scamorza, treccia, burrata, bocconcini di panna, nel loro sito troverete tutti i prodotti per realizzare piatti golosi. 

 

polpette-riso
  • Difficoltà:
    Media
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    17 minuti
  • Porzioni:
    2 persone
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • Riso Carnaroli 150 g
  • pomodori datterini (devono essere belli maturi) 3
  • Basilico 3 foglie
  • uovo 1
  • Pangrattato 80 g
  • Sale 1 pizzico
  • Olio di semi di girasole (per friggere) q.b.

Preparazione

  1. La prima cosa da fare è cuocere il riso carnaroli in abbondante acqua salata per circa 17 minuti. Quando è pronto scolatelo e passatelo sotto l’acqua fredda per eliminare l’eccesso di amido.

  2. Prendete una padellina anti-aderente, tagliate a cubettini piccolissimi i pomodori datterini e tritate il basilico. Aggiungeteli ad un filo d’olio extravergine d’oliva e una puntina di sale, fate rosolare sino a formare un sughetto poi spegnete. 

  3. In una ciotola capiente versate il riso, il sughetto, l’uovo e metà del pangrattato. Mescolate tutto per bene fino ad ottenere un composto omogeneo.

  4. Mettetevi i guantini monouso e cominciate a formare delle palline medio grandi di composto, fate un piccolo foro al centro ed inserite un piccolo quadrato di bocconcino di bufala, richiudete e passate la polpetta nel pangrattato.

  5. Eseguite la stessa operazione fino a terminare il composto, fate riscaldare in una padella l’olio di semi di girasole e, quando entrerà in temperatura, posateci delicatamente le polpette e fatele friggere 3 minuti per lato. Quando saranno belle dorate toglietele dal fuoco e posatele sulla carta assorbente.

  6. Impiattate decorando come più vi piace, affiancando delle ciotoline con salse diverse: bbq, burger, maionese, ketchup. In queste salse i commensali intingeranno le polpette di riso. 

Note

Per una versione più golosa potete aggiungere della salsiccia all’interno delle polpette, preferibilmente artigianale che donerà quel gusto in più al piatto. 

Altre ricette simili a questa:

VAI ALLA RICETTA


Nessun commento...

Inserisci un Commento

Devi effettuare il Login per inserire un commento.