Polpette di lupini e spinaci su crema di carote allo zenzero

Buongiorno!
Oggi a Light and Tasty abbiamo una novità!
Anzichè dedicare l’uscita ad un ingrediente, abbiamo pensato di proporvi un piatto…che verrà trattato in tante declinazioni diverse in base alla sensibilità e al gusto di ognuno di noi del gruppo.
Oggi è la volta delle POLPETTE!!!!!!
Il piatto per eccellenza dei bambini, che però piacciono sempre tanto anche agli adulti (sarà per colpa del “fanciullino” che è in noi?), se ne vedono e se ne mangiano di ogni tipo: a base di carne, di pesce di verdura, vegane o solo vegetariane.
Ce ne sono per tutti i gusti, ed io ho voluto cimentarmi in quelle a base di lupini.
Un ingrediente insolito, ricco di proteine, è molto energetico ma senza la presenza dei grassi, abbassa il colesterolo e regola la glicemia oltre ad essere ricco di fibre.
Pare che i lupini siano un toccasana per la salute, quindi impariamo a mangiarli più spesso!

Ecco la mia proposta…


Ingredienti per 4 persone

Polpette
300g di lupini
45g di parmigiano
1 fetta di pane integrale
30 ml di latte
100g di spinaci cotti strizzati
1 uovo
sale
sesamo
pane grattugiato
olio evo

Crema di carote
250g di carote
2 cucchiaini rasi di zenzero grattugiato
2 cucchiai di olio evo
1 pizzico di sale



Crema di carote

Mondare le carote e raschiarle con cura tagliarle  a tocchetti e cuocerle a vapore (io con bimby: 1 l di acqua nel boccale, mettere le carote nel cestello, impostare 25 minuti, vel 1 a varoma).
Una volta cotte inserirle nel boccale del frullatore ad immersione con olio, sale e zenzero grattugiato, frullare montando il composto con il movimento dal basso verso l’alto .



Polpette
Lavare i lupini con acqua corrente e tenerli a bagno per un’oretta a dissalarli.
Nel frattempo passare gli spinaci in padella con acqua e coperchio facendo in modo che cuociano nel giro di 4-5 minuti; tritarli a coltello e farli raffreddare.

Grattugiare il Parmigiano, tagliare la fetta di pane integrale e bagnarla con il latte.
Riprendere il lupini e togliere la buccia esterna.
Mettere tutto nel bimby o in un cutter e frullare lupini, spinaci, pane bagnato nel latte, ma ben strizzato, uovo, un pizzico di sale.
Con l’aiuto di un cucchiaio porzionare l’impasto e fare delle polpette modellandole con le mani (con queste dosi si preparano 20 polpette di piccole dimensioni).
Rotolarle nel pane grattugiato o nel sesamo (questa variante è stata la preferita).
Ungere con olio evo una padella antiaderente utilizzando il pennello, scaldare a fuoco alto, quando ben calda aggiungere le polpette e abbassare la fiamma, dopo circa 7-10 minuti, girare e procedere con la cottura.
Servire con la salsa  di carote. Sono ottime sia tiepide che a temperatura ambiente,  a voi la decisione!
Sipossono preparare in anticipo e scaldare tranquillamente al micronde, il risultato non cambia.

 Ecco altre POLPETTE SPECIALI

Polpette di pane al sugo col Bimby  di Cinzia del blog Cinzia ai fornelli

VegPolpette  di tofu e cavolfiore (cottura al forno) di Consuelo del blog I biscotti della zia

Polpette di pollo e yogurt di Daniela del blog Mani in basta qb

Felafel ceci patate vegane di Eva del blog In cucina da Eva

Polpette speziate cotte nel vino di Tania del blog Cucina che ti passa

Altre ricette simili a questa:

VAI ALLA RICETTA


Nessun commento...

Inserisci un Commento

Devi effettuare il Login per inserire un commento.

[an error occurred while processing this directive]
[an error occurred while processing this directive]