Polpette di lenticchie e verdure con provola affumicata

La mia mamma è la regina delle polpette!
Rincasata dopo una giornata di lavoro, ha iniziato a spadellare con verdure, uova, formaggi e lenticchie…così, da non amante della carne, è riuscita ad accontentare anche me!
Erano buonissime, croccanti e dal sapore vellutato tipico di questi legumi di cui, dopo le feste di Natale, siamo invasi.
A volte mi capita di pensare a quando sarò mamma: mi chiedo se sarò in grado di crescere i miei figli come i miei genitori hanno cresciuto me e mia sorella, mi vedo accompagnarli all’asilo prima di andare al lavoro, guardandoli con apprensione le prime volte; magari piangeranno come facevo io oppure se ne andranno tranquilli a giocare come faceva mia sorella, chissà.
Mi vedo andarli a prendere dopo la scuola con i nonni o magari con il loro papà e un amico a quattro zampe, e tornare insieme a casa per fare merenda passando prima per il parco a fare una passeggiata e giocare all’aria aperta, dondolandoci sull’altalena.
Immagino il Natale da trascorrere tutti insieme, l’emozione nei loro occhi nello scrivere la letterina a Babbo Natale o la golosità dipingersi sul loro volto quando si accingeranno a scartare le uova di Pasqua, avidi di cioccolato e di scoprire quale sorpresa si nasconda.
Immagino tanti momenti, quelli che più nella mia vita mi hanno emozionata, ridipingersi nella vita dei mie figli, e nel bene e nel male, spero di riuscire ad essere per loro la mamma migliore che potrebbero avere, come la mia, come i miei genitori lo sono stati per me.
…e spero anche di riuscire a non deludere futuri bimbi e futuro marito nel settore culinario :p

Ingredienti
  • 250 g di lenticchie 
  • 1 patata piccola
  • 30 g di provola affumicata 
  • 40 g di parmigiano reggiano
  • 30 g emmental 
  • 2 uova
  • Peperoni e verdurine sottaceto 
  • Sale q.b. 
  • Pepe q.b.
  • Pangrattato q.b. 
  • Olio di semi per friggere q.b.

Preparazione

Fate lessare le lenticchie. 
Lasciatele raffreddare e frullatele nel mixer aggiungendo anche i formaggi grattugiati, le verdurine tritate, sale, pepe e l’uovo. Eventualmente potete aggiungere qualche spezia come il curry.
Mescolate bene il tutto e formate delle polpette ben sode (se l’impasto dovesse risultare troppo molle aggiungete del parmigiano grattugiato).
Passate ogni polpetta prima nell’uovo sbattuto, poi nel pangrattato e infine di nuovo nell’uovo.
Fatele friggere nell’olio ben caldo (oppure, per una versione light, in forno a 150°C per 45 minuti) e adagiatele su un foglio di carta assorbente.
Servitele tiepide con un’insalata mista.

Altre ricette simili a questa:

Commenta con Facebook

commenti

VAI ALLA RICETTA


Nessun commento...

Inserisci un Commento

Devi effettuare il Login per inserire un commento.

[an error occurred while processing this directive]
[an error occurred while processing this directive]