Pizza con Pasta Madre 2.0

Ecco provata una nuova versione di pizza a lievitazione naturale con metà farina debole, una comune 00 e metà forte (manitoba) e una idratazione di circa il 70%  per un risultato davvero buono: una pizza molto morbida! ricetta tratta da i sapori del mediterraneo


INGREDIENTI per una teglia 38×30 cm
  • 250 grammi di farina 0 manitoba (400 W o proteine 15%) 
  • 250 grammi di farina 00 (300 W o proteine 12%) 
  • 350 ml di acqua
  • 140 grammi di pasta madre rinfrescata
  • 25 grammi di sale
  • farcia a piacere( per me: pomodoro, mozzarella, olive, capperi, acciughe, peperoncino e origano)

Sciogliere la pasta madre nell’acqua, aggiungere le due farine, quindi il sale e impastare fino ad avere un impasto omogeneo, riporlo in una ciotola oleata, chiuderla con la pellicola, e lasciarla riposare 15 minuti. Riporre la ciotola in frigo per circa 24 ore. 
Rivestire la teglia con la carta forno, infarinare un pò il fondo, quindi rovesciarci sopra l’impasto e stenderlo con le mani infarinate. Lasciarlo riposare ancora un paio di ore. Condire a piacimento con tutti gli ingredienti prescelti tranne la mozzarella. Infornare nel forno preriscaldato alla temperatura massima per 10 -15 minuti, in base al proprio forno, quindi aggiungere la mozzarella sbriciolata e ben strizzata e infornare di nuovo per 5 minuti. 



Altre ricette simili a questa:

VAI ALLA RICETTA


Nessun commento...

Inserisci un Commento

Devi effettuare il Login per inserire un commento.