Pizza Bianca Alla Ligure

I taglieri in legno si usa per cucinare, servire, tagliare, arredare.
 Ma un tagliere in legno non è mai solo un tagliere. Bisetti ha reinterpretato questo utensile fondamentale, racchiudendo funzionalità ed eleganza 
in un design dalle linee curate in ogni dettaglio. Tutti i nostri taglieri, realizzati in legno di faggio, 
offrono le massime prestazioni in cucina, e un tocco genuino ad ogni presentazione.
Il tagliere rotondo, con diametri incisi,
per accompagnare la rotella taglia-pizza ed aiutare, così,
a realizzare porzioni perfette. Così, nelle serate tra amici,
nessuno potrà dire di aver ricevuto una fetta più piccola delle altre!
Il meccanismo dei macina spezie Bisetti è in ceramica ad altissima resistenza 
e garantisce un uso sicuro e duraturo nel tempo.
Per resistere a corrosione tutti i materiali sono realizzati in acciaio inossidabile e alluminio.



Ingredienti per 4 persone:

Per la pasta:


Per il condimento:


Preparazione15 minuti
Cottura: 25 minuti
EsecuzioneFacile
Calorie: 518
Procedimento:



Sul piano di lavoro formate la classica fontana e al centro formate una fossetta
e versate il lievito disidratato, lo zucchero, il sale, l’acqua con l’olio.
Amalgamate energicamente fino a formare una bella pagnotta
liscia ed elastica.
Lasciate lievitare la massa ben infarinata in una larga bacinella
anch’essa infarinata, coprendo con un panno.
Fate riposare per circa 2 ore e rimaneggiate l’impasto
solo per formare le palline monoporzione, che verranno poi fatte
lievitare ancora per 1 ora al coperto.
Stendete le palline monoporzione in dischi sottili, oliateli,
salateli leggermente.
Spuntate i fagiolini, lavateli con cura e lessateli in acqua bollente salata.
Scolateli e tagliateli a tocchetti.
Condite le pizze con la crescenza e il cubettato di mozzarella.
Infornate a 200°C per 25 minuti.
Ritirate dal forno, quindi cospargete con i fagiolini
cotti, condite con un filo di pesto e con il peperoncino macinato al momento.



Altre ricette simili a questa:

VAI ALLA RICETTA


Nessun commento...

Inserisci un Commento

Devi effettuare il Login per inserire un commento.