Pesto

IMG_2052
A chi non capita di avere una bella pianta di basilico,ma non saperci cosa fare?!
Ecco perché abbiamo deciso di fare un po’ di pesto.
Ovviamente il mio non sara’ come l’originale,in quanto non amo molto il pecorino.

Per questa ricetta,vi occorra’:
foglie di basilico (ben asciutte)
2 spicchi d’aglio
due/tre cucchiaini di pinoli
70 grammi di parmiggiano gratuggiato
100 ml olio d’oliva
un pizzico di sale

Procedimento:
Non potendomi permettere di farlo alla vecchia maniera,quella che vi propongo,è una ricetta attuale,fatta con il robot da cucina.

Lavate e lasciate asciugare per bene le foglie di basilico.
Una volta asciutte,le mettete dentro al robot da cucina e le iniziate a tritare. Una volta che le avrete tritato il basilico,ci mettete due,tre cucchiaini di pinoli,il parmiggiano,l’olio e un pizzico di sale,mescoliamo per bene il tutto,sempre con il robot e una volta ottenuto il nostro pesto,lo metteremo in un barattolo di vetro con qualche altro cucchiaio di olio perché non risulti troppo asciutto.

Perché si utilizzano solo le foglie asciutte del basilico?
Perché se bagnate e si anneriscono,il basilico diventa ammarognolo e quindi anche il nostro pesto risulterebbe tale.

:-)

L’articolo Pesto sembra essere il primo su Le Dolci Follie Di Vanessa.

Altre ricette simili a questa:

VAI ALLA RICETTA


Nessun commento...

Inserisci un Commento

Devi effettuare il Login per inserire un commento.

[an error occurred while processing this directive]
[an error occurred while processing this directive]