Pasta frolla all’olio di oliva

Pasta frolla all’olio di oliva

Pasta frolla all’olio di oliva una ricetta base antica. Infatti la maggior parte delle nonne per la pasta frolla utilizza l’olio di oliva anziché il burro. Si ottiene così una frolla meno grassa, ma allo stesso tempo friabile. La pasta frolla all’olio di oliva è una ricetta che può tornare utile a tutti coloro che necessitano di preparazioni senza lattosio. Da tempo mi ero ripromessa di provare questa variante, ne sono rimasta molto soddisfatta. Ho eseguito l’impasto e lavorato immediatamente senza riposo in frigorifero. Risultato perfetto. Non vi resta che provare, appena desiderate  preparare una crostata e vi accorgete di non avere burro nella quantità sufficiente. Per la frolla all’olio, io consiglio di utilizzare l’olio di oliva, ma volendo si può sostituire con quello di semi di arachide. Seguitemi per la ricetta!!!!

 

Pasta frolla all'olio di oliva

 

INGREDIENTI

 

300 gr di farina 00

150 gr di zucchero a velo

1 uovo intero

1 tuorlo

100 ml di olio di oliva

scorza di un limone grattugiata

un pizzico di sale

1 bustina di vanillina

 

PROCEDIMENTO

 

Disporre la farina a fontana setacciata e lo zucchero su una spianatoia.

Mettere al centro l’uovo il tuorlo, l’olio, il pizzico di sale e gli aromi.

Iniziare a lavorare dal centro fino ad incorporare gli ingredienti nella farina.

Lavorare fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo.

L’impasto si può eseguire nell’impastatrice con gancio a foglia.

Nel bimby tutti gli ingredienti insieme nel boccale e lavorare a velocità 3 per 25 secondi.

La pasta frolla è pronta per essere utilizzata.

Ottima base per crostate, torte di frolla ripiene, ma anche per biscotti.

A seconda delle preparazioni si può decidere di aromatizzare la frolla anche con buccia di arancia.

Si può aggiungere anche un pizzico di bicarbonato o la punta di un cucchiaino di lievito per dolci.

pasta frolla all'olio

 

 

Altre ricette simili a questa:

VAI ALLA RICETTA


Nessun commento...

Inserisci un Commento

Devi effettuare il Login per inserire un commento.