Pasta e lenticchie

Pasta e lenticchie

Zuppa prevalentemente invernale con pasta fresca all’uovo e lenticchie che si consuma molto volentieri nelle giornate fredde.

Potete eventualmente sostituire la pasta all’uovo con pasta di semola o con crostini di pane.

Ricetta molto semplice, ma molto gustosa, facile da realizzare.

Le lenticchie, al contrario di altri legumi come fagioli e ceci, non hanno bisogno di ammollo in acqua fredda e possono essere cucinate direttamente.

Le lenticchie sono ricche di proteine e sono considerate da sempre la “carne dei poveri”; sono molto digeribili, prive di colesterolo, ricche di ferro, fosforo e di vitamine del gruppo B.

  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    1 ora
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Lenticchie secche 300 g
  • Brodo vegetale 1 l
  • Aglio 1 spicchio
  • Passata di pomodoro 2 cucchiai
  • Olio extravergine d’oliva 2 cucchiai
  • Sale q.b.

Preparazione

  1. Lavare le lenticchie sotto acqua corrente fredda poi metterle a cuocere in acqua salata, saranno pronte, a seconda della grandezza in 30/40 minuti.

    Sistemare in un’altra pentola un paio di cucchiai di olio extravergine d’oliva, far rosolare lo spicchio d’aglio, unire la passata di pomodoro, le lenticchie scolate dall’acqua di cottura.

    Aggiungere il brodo vegetale e portare ad ebollizione, far cuocere per una decina di minuti ed infine unire i maltagliati. Portare a cottura e servire.

  2. Buon appetito! ”</p

    Altre ricette simili a questa:

VAI ALLA RICETTA


Nessun commento...

Inserisci un Commento

Devi effettuare il Login per inserire un commento.