Pasta alla puttanesca

Domenica mattina ore 10.00 apertura dell’Ikea, siamo li pronti e scattanti nella speranza che ci sia un po’ meno caos rispetto alla domenica pomeriggio, per l’acquisto della nostra cabina armadio.
Gli ultimi due mesi sono stati veramente convulsi tra piastrelle, tracce, elettricisti ed idraulici ma forse vediamo la luce in fondo al tunnel.. ad Ottobre riusciremo ad entrare finalmente nella nostra casetta!
Ore 12.00 cabina scelta ed acquistata, 25 colli caricati sul carrello per poi scoprire dopo smadonnamenti vari che non entra tutto in macchina; Cinque telefonate organizzative per trovare un mezzo idoneo e anche questa è fatta (ora va montata e lì si che viene il bello…).
Ore 13.30 rientriamo in casa, una casa piena di scatole e di caos… fare un trasloco non è proprio una passeggiata e io ingenua me ne accorgo solo ora.. una fame che ti attanaglia lo stomaco, quella fame che solo un bel piatto di pasta “ignorante” come dico io può calmare.
Visto che questo mese al Club del 27 si celebrano le Paste opto quindi per la meravigliosa puttanesca di Antonella Marconi del blog Sapori in concerto, bella carica di aglio e peperoncino come piace a me!
Ingredienti per 2 persone affamate:
300g di linguine
1 barattolo di pelati Primetta
2 spicchi di aglio
Peperoncino
2 manciate di capperi dissalati
2 manciate di olive con il nocciolo
Olio Extravergine di oliva
Tritate l’aglio e soffriggete con olio e peperoncino, aggiungete i pelati e schiacciateli con la forchetta. Nel frattempo mettete a bollire l’acqua e calate la pasta.
Aggiungete al sugo i capperi e le olive , aggiustate di sale.
Un paio di minuti prima della fine della cottura scolate le linguine e mantecate bene in padella.
Buona giornata
Ambra

Altre ricette simili a questa:

VAI ALLA RICETTA


Nessun commento...

Inserisci un Commento

Devi effettuare il Login per inserire un commento.