Pane pomodoro e origano con pomodori secchi

Un pane che sa di estate con i suoi sapori di pomodoro e origano , che sa di scampagnate e picnic e che fa subito festa sia da solo che non un filo di olio e sale

Pane pomodoro e origano con pomodori secchi
  • Difficoltà:
    Media
  • Preparazione:
    90 minuti
  • Cottura:
    60 minuti
  • Porzioni:
    10
  • Costo:
    Molto Basso

Ingredienti


  • farina tipo 2

    (Ma potete usare anche farina 1 o 0 o anche semola rimacinata) 700 g

  • Totale liquido

    (Tra acqua e acqua di pomodoro ,) 500 g

  • Pasta madre rinfrescata e raddoppiata

    150 g

  • Origano

    q.b.

  • Sale

    2 cucchiaini

  • Pomodori secchi

    (Non sott’olio) 70 g

  • Concentrato di pomodoro

    1 cucchiaio

Per l’acqua di pomodoro


  • Pomodori rossi succosi

    5

  • Sale

Preparazione

Preparare l’acqua di pomodoro

  1. Ore 8,00 iniziate a preparare ‘acqua di pomodoro

    tagliate a pezzetti i pomodori rossi e salateli poco

    metteteli in un colino di metallo con una ciotolina sotto e lasciate riposare. Di tanto in tanto premete con il dorso di un cucchiaio e fate scendere l’acqua .

  2. Ore 14,00 premete per bene i pomodori per ricavarne l’acqua ,poi prendete questa acqua ottenuta e pesatela ,aggiungete tanta acqua fredda di frigo quanta ne manca per arrivare a 500 gr

  3. Fate autolisi con tutta la farina e 400 gr di acqua dei 500 pesati, e lasciate riposare un paio di ore

  4. Ore 16,00 riprendere l’impasto autolitico e versatelo nella planetaria ,

    sciogliete la pasta madre nei 100 gr di acqua rimanente e aggiungere il concentrato di pomodoro , unite poi al resto nella ciotola ed iniziate ad impastare prima con la foglia  fino a che non si sia ben formata la maglia glutinica e poi aggiungete il sale e passate al gancio a spirale e fate terminare di incordare l’impasto.

  5. Aggiungete in circa 3 volte e ribaltando l’impasto l’origano e i pomodori tagliati a listarelle sottili e fateli incorporare molto delicatamente

  6. Eseguite tre giri di pieghe a tre ,uno ogni 15 minuti circa , mettete in un contenitore leggermente unta sotto e fate riposare fino Alle 19 circa poi mettete in frigo per tutta la notte

     

  7. Ore 7 , riprendete il pane dal frigo e controllate che sia ben raddoppiato ,se non lo fosse lasciate raddoppiare a temperatura ambiente

    poi formare un filone o una pagnotta e mettete in un cestino di lievitazione e fate nuovamente raddoppiare

  8. Pane pomodoro e origano con pomodori secchi

    cottura in forno preriscaldato a 250 con leccarda sul cielo del forno e vapore per la prima mezz’ora di cottura ,poi abbassate a 200 e senza vapore e senza leccarda sul cielo del forno

    ultimi 15 minuti a 180 e sportello a spiffero

Note

Questo pane si presta a numerose varianti

-potete aggiungere olive nere di quelle al forno ,ben sgocciolate

-potete a piacere aggiungere cipolla in fiocchi o polvere

-potete sostituire il sapore dell’origano con quello del basilico se più vi piace

-potete ovviamente modificare il lievito utilizzando 120 gr di licoli e aggiungendo 20 di farina o usare 8 gr di lievito di birra fresco

Altre ricette simili a questa:

VAI ALLA RICETTA


Nessun commento...

Inserisci un Commento

Devi effettuare il Login per inserire un commento.