Pane con mais frantumato e semi di girasole

La cosa più bella che riguarda questo pane è stata la sua preparazione a 4 mani con la mia piccola Giulia. Eccola nelle foto sotto alle prese con il “folding“, dopo avermi chiesto informazioni sul “sig. Li.co.li“…
Ho impastato farina di grano tenero di tipo 1 con brick Ottimais, miscela di mais frantumato e semi di girasole. Ho usato questa stessa miscela per ricoprire il pane prima di infornarlo e cuocerlo. Il risultato è un pane dal sapore molto intenso, buono e dalla crosta croccante.

Ingredienti per due panini:
  • 400 g di farina macinata a pietra tipo 1
  • 60 g di brick Ottimais + quanto basta per spolverare la superficie dei panini prima della cottura
  • 40 g di lievito madre a coltura liquida
  • 6 g di sale
  • 320 g di acqua


Impastiamo tutti gli ingredienti facendo attenzione a versare l’acqua poco alla volta e aggiungendo il sale dopo aver ottenuto l’incordatura.
Facciamo riposare il panetto sul piano di lavoro per un’ora, facciamo il folding e mettiamo a lievitare in un cestino di lievitazione coperto.
A lievitazione terminata (è un pane di qualche settimana fa e, con le temperature dei giorni passati, la lievitazione è durata 7 ore abbondanti.
Tagliamo in due l’impasto, diamo la forma ai pani con le mani e con un po’ di farina di supporto e poi lasciamo lievitare ancora, spolverando la superficie con un po’ di miscela ottimais.
Preriscaldiamo il forno alla massima temperatura, cuociamo a 230° per i primi minuti e poi scendiamo gradualmente fino a 170°. 
Lasciamo aperta una fessura del forno durante gli ultimi minuti di cottura e sforniamo al raggiungimento dei 92° al cuore.
Lasciamo raffreddare su una gratella.

Altre ricette simili a questa:

VAI ALLA RICETTA


Nessun commento...

Inserisci un Commento

Devi effettuare il Login per inserire un commento.

[an error occurred while processing this directive]
[an error occurred while processing this directive]