PAN DE MEJ A MODO MIO!

In un vecchio libro ho trovato questa ricetta della tradizione lombarda: Pan De Mej. In origine era un pane comune preparato con la farina di miglio mescolata con quella di grano. Successivamente la farina di miglio venne sostituita con quella di mais e si aggiunsero zucchero e fiori di sambuco. Questi dolcetti si gustano con la panna, il giorno di San Giorgio(23 aprile) a Milano e in tutto il contado milanese. Sono una vera delizia!

INGREDIENTI:

– 100 gr di farina integrale
– 100 gr di farina fioretto
– 100 gr di farina gialla grossa per polenta
– 100 gr di burro a temperatura ambiente
– 150 gr di zucchero
– 2 uova
– latte qb per impastare
– un pizzico di sale
– una bustina di lievito
– 2 cucchiai di fiori di sambuco secchi (panigada)

La ricetta è davvero semplicissima: unite gradualmente tutti gli ingredienti, aggiungendo per ultimo il lievito, quindi impastate bene, fino ad ottenere un composto morbido e compatto. Nella ricetta originale bisognerebbe creare dei piccoli pani, mentre ho preferito preparare una torta, imburrando una teglia tonda di 22 cm di diametro e adagiando sopra tutto il composto. Ultimo passaggio: spolverizzate con un pò di zucchero ed infornate a 180 gradi per circa 20 minuti. Questa torta mi è davvero piaciuta per la consistenza ed il gusto deciso, la prossima volta proverò a fare i biscotti come vuole la tradizione:-)

Altre ricette simili a questa:

VAI ALLA RICETTA


Nessun commento...

Inserisci un Commento

Devi effettuare il Login per inserire un commento.