NATALE STA ARRIVANDO…..

Buona sera, non so se come noi siete KO… e tutto deve ancora cominciare!!! Siamo pero’ super felici….oggi giornata passata tra supermercato e cucina, come vi avevamo promesso vi lasciamo due chicche delle nostre preparazioni, le foto finali le vedrete domani….( aggiorneremo il post)…. ora vi lasciamo le due ricettine se qualcuno ha ancora bisogno di qualche idea….
Ingredienti:
200 g di polenta precotta
700 ml di acqua
olio extravergine di oliva qb
300 g di lenticchie mignon
1 piccolo cotechino
sale
Procedimento:
Preparate la polenta portando a bollore l’acqua, aggiungendo un cucchiaio di olio extravergine d’oliva, mezzo cucchiaino di sale e la polenta precotta a pioggia. Mescoliamo con un cucchiaio di legno e facciamo cuocere per circa 5 minuti e lasciamo intiepidire. Prendete la teglia dei muffin sia piccola che grande, versate un cucchiaio nelle grandi e un cucchiaino nelle piccole, poi con l’attrezzo apposito create un cestino, ricordate di ungere gli stampi, trasferiamo i nostri cestini di polenta in forno caldo a 200° per 10-15 minuti. Farciamoli con le lenticchie passate in padella con 1 scalogno tritato olio, aggiungiamo il cotechino a pezzetti che avremo fatto cuocere per 20 minuti in acqua bollente.

Ingredienti:
800 g di patate
60 g di rucola
due uova
4-5 cucchiai di latte
sale qb
formaggio per fare le stelline tipo edamer
Procedimento:
Per prima cosa facciamo bollire le patate fino a quando non saranno morbide. Sbucciamole e schiacciamole con uno schiacciapatate e lasciamo raffreddare. Nel frattempo tritiamo la rucola e aggiungiamola alle patate, con 1/2 cucchiaino di sale e le uova. Amalgamiamo con la forchetta, aggiungiamo un po’ di latte, inseriamo nella sac a poche. Rivestiamo una teglia con carta forno . Creiamo delle forme che ricordano un alberello sulla teglia. Inforniamo in forno caldo, a 210°, per circa 20-25 minuti. Prima di servire decoriamo con la stellina creata con il taglia biscotti a stella.
Ora corriamo la prima cena ci aspetta…. a domani!!!

 

Altre ricette simili a questa:

VAI ALLA RICETTA


Nessun commento...

Inserisci un Commento

Devi effettuare il Login per inserire un commento.