Mini panettoni con gocce di cioccolato

Mancano pochissimi giorni a Natale e la lista delle cose da ultimare aumenta sempre di più : scrivere il menù per il pranzo natalizio, lista della spesa, incartare i regali, scrivere i bigliettini, comprare gli ultimi regalini che mancano e poi godersi finalmente un po’ di relax; nonostante sia un periodo piuttosto frenetico, adoro tutto ciò che fa da contorno a questo giorno tanto atteso, la magia del Natale è unica e vorrei non finisse mai.
Il giorno di Natale sulla mia tavola non mancheranno questi carinissimi panettoncini con gocce di cioccolato che utilizzerò come segnaposto.
Per l’impasto ho utilizzato due farine Manitoba e Farro che conferiscono a dare un gusto più rustico, potete scegliere di utilizzare una farina diversa, vi consiglio di dare un’occhiata al sito dell’azienda Molini Spigadoro,  dove potete trovare un’ampia scelta di farine.
Eccovi il mio alberello!
Le decorazioni sono un mix di acquisti provenienti dai vari mercatini di Natale che ho collezionato negli anni e a cui sono molto affezionata… un albero come un’ album di foto ricordo.

Mini panettoni con gocce di cioccolato
Ingredienti per 12 piccoli panettoni
450 g di farina Manitoba  Molini Spigadoro
70 g di farina di Farro Molini Spigadoro
250 ml di latte
80 g di zucchero
100 g di burro
1 uovo – 1 tuorlo
15 g di lievito di birra fresco

Scorza grattugiata di 1 limone
un pizzico di sale
70 di gocce di cioccolato
Zucchero a velo

Stampini di carta per panettoni (li ho acquistati qui)

Sciogliere il lievito nel latte tiepido.
Nella planetaria versare le farine precedentemente setacciate, aggiungere lo zucchero, le uova leggermente sbattute, la scorza di limone, aggiungere a filo il latte gradualmente, impastare con il gancio impastatore fino ad ottenere un impasto liscio ed elastico.
Infine unite all’impasto
il burro a temperatura ambiente, un pizzico di sale e le gocce di cioccolato , continuare ad impastare per qualche minuto.
Prendete l’impasto aiutandovi con una spatola e ponetelo su un piano di lavoro infarinato.
“Bagnate” le mani con la farina e fate  delle palline di circa 100 g ciascuna , disporre ogni pallina nei pirottini di carta, lasciare lievitare in forno spento per 5 ore.

Trascorso il tempo necessario per la lievitazione cuocere i panettoni in forno statico a 170° per 10/15 minuti , fino a che la superficie dei panettoni non diventa dorata , controllate la cottura con uno stuzzicadenti che dovrà uscire pulito.
Spolverizzate i panettoni con zucchero a velo ,  conservateli  chiusi in sacchetti ermetici.

Con affetto 
Ele

Altre ricette simili a questa:

Commenta con Facebook

commenti

VAI ALLA RICETTA


Nessun commento...

Inserisci un Commento

Devi effettuare il Login per inserire un commento.

[an error occurred while processing this directive]
[an error occurred while processing this directive]