Gli speculoos: i biscotti d’infanzia della mia mamma!

biscotti belgi cannella speculoos speculos
biscotti belgi cannella speculoos speculos

Gli speculoos sono dei biscottini belgi buonissimi a base di cannella!
É mia mamma che me li ha fatti scoprire, sono i biscotti della sua infanzia, e poi a volte capita di trovarli accanto alla tazzina del caffè in alcuni bar. La particolarità di questi biscotti sono due ingredienti speciali: la cannella e lo zucchero di canna scuro non raffinato. Quest’ultimo forse é un po’ difficile da trovare in Italia, ma magari potete trovarli nei negozi bio o specializzati per la pasticceria. Io ora, non sono molto lontana dal Belgio, ed essendo nella patria della pasticceria, non ho grandi difficoltà a recuperare ingredienti “speciali”.
La ricetta l’ho trovata su un blog che mi piace molto, il cavoletto di Bruxelles, ed é la ricetta originale di un fornaio belga, io ci ho aggiunto la glassa! Sono perfetti per il thè, il caffè, la colazione, la voglia di dolce della sera”…praticamente sempre :-)

Per un kilo di biscotti:
  • 550 grammi di farina
  • 400 grammizucchero scuro
  • 225 grammi di burro
  • 3 cucchiai di cannella
  • 70 grammi di latte
  • 15 grammi di bicarbonato
Per la glassa all’acqua(opzione non obbligatoria: gli speculoos originali non hanno glassa, ma per renderli più carini o più festivi nel periodo natalizio, perche no?):
  • 200 grammi di zucchero a velo
  • 4 cucchiai d’acqua
Mischiate la farina setacciata con  lo zucchero, la cannella e il bicarbonato e impastate con il burro morbido e il latte, fino a ottenere un impasto omogeneo che non sia colloso.
biscotti belgi cannella speculoos speculos
Avvolgete l’impasto nella pellicola e conservate in frigo per un’ora. Togliete l’impasto dal frigo stendetelo col mattarello per uno spesso di 3-4 millimetri e tagliate i biscotti con la forma che preferite.
biscotti belgi cannella speculoos speculos
Infornate i biscotti a 150°C per 15 minuti.
Togleteli dal forno e lasciateli raffreddare su una griglia.
I biscotti si induriranno una volta raffreddati, quindi non preoccupatevi se quando li togliete dal forno risultano ancora un po’ morbidi.
Se volete decorarli con la glassa, preparate la glassa all’acqua mischiando in una ciotola lo zucchero a velo con quattro cucchiai d’acqua tiepida, fino ad ottenre un compsto vischioso. Decorate con un cucchiaino di glassa ogni biscotto o prendete i singoli biscotti e immergeteli nella glassa solo da un lato, lascio scegliere alla vostra fantasia !

glassa alla'acqua bianca di zucchero
Conservateli in una scatola di latta per una settimana…perché tanto in meno di una settimana saranno già finiti!

Altre ricette simili a questa:

VAI ALLA RICETTA


Nessun commento...

Inserisci un Commento

Devi effettuare il Login per inserire un commento.