Focaccia con speck e rosmarino

Focaccia con speck e rosmarino

La focaccia con spek e rosmarino è davvero irresistibile, fragrante e profumata è una tentazione a tutte le ore del giorno. A casa mia non c’è modo di limitarne il consumo: un pezzetto tira l’altro… e focaccia ti saluto! Forse dovrei raddoppiare le dosi visto che piace sia da sola sia al posto del pane oppure prepararla più spesso visto che la sua preparazione è semplicissima. Guardando il tempo di preparazione nella ricetta troverete 4 ore perché questo è il tempo che occorre per la lievitazione, in realtà si tratta di riprendere la pasta  ogni tanto in mano per poco tempo e nei tempi di attesa si può fare altro.

focaccia con speck e rosmarino
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    4 ore
  • Cottura:
    20 minuti
  • Porzioni:
    6 pezzi
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • farina 0 600 g
  • acqua 360 g
  • lievito di birra mezzo cubetto
  • speck (in due sole fette) 100 g
  • rosmarino secco 2 cucchiai
  • Olio extravergine di oliva 6 cucchiai

Preparazione

  1. Pesare gli ingredienti.

    In una ciotola possibilmente di vetro e capiente mettere due terzi di bicchiere di acqua e sciogliervi il lievito.

    Aggiungere una quantità di farina sufficiente ad ottenere una pastella di media densità.

    Quando la pastella è ben mescolata e uniforme coprire con pellicola e lasciare lievitare fino al raddoppio del volume.(Occorrerà circa 1 ora ma molto dipende dalla temperatura esterna).

    Quando il volume del lievitino è raddoppiato unire, un po’ alla volta e mescolando tutta la farina e tutta l’acqua.

    Maneggiare finchè l’impasto non ha preso forza e consistenza (occorreranno circa 8 minuti),

    Aggiungere lo speck precedentemente tagliato a dadini e maneggiare ancora finchè non risulta ben distribuito.

    Farne una palla e lasciare di nuovo lievitare fino al raddoppio del volume.

    Riprendere l’impasto, sgonfiarlo e senza rilavorarlo trasferirlo su di un foglio di carta forno appoggiato sopra una lastrina per pizza.

    Con la punta delle dita allargarlo piano piano su tutta la superficie.

    Condire con l’olio in modo uniforme.

    Schiacciare qua e la la pasta con i polpastrelli.

    Salare la superficie uniformemente e distribuire gli aghi di rosmarino.

    Fare di nuovo lievitare fino al raddoppio del volume in forno spento con la luce accesa.

    Cuocere nel ripiano basso del forno preriscaldato a 180 gradi con il programma ventilato per dolci, oppure statico, per circa 20 minuti.

  2. focaccia con speck e rosmarino

Note

Ti piace la mia ricetta? Metti Mi piace sulla mia pagina ufficiale di  FACEBOOK  per non perdere le mie nuove ricette!

In cucina con zia Lora

Altre ricette simili a questa:

VAI ALLA RICETTA


Nessun commento...

Inserisci un Commento

Devi effettuare il Login per inserire un commento.