Filetto di maiale con salsa di mele

Vi capita mai di scegliere come vestirvi partendo da un accessorio o dalle scarpe? A me si.                                               E a volte mi succede la stessa cosa con il cibo. Parto da un vino che ho voglia di bere e scelgo di conseguenza il piatto migliore da abbinarvi. Per questo Bianco Maggiore delle Cantine Rallo, un vino ottenuto da uve Grillo, piacevolmente fruttato e fresco, ho scelto un filetto di maiale accompagnato da una salsa di mele. Questo tipo di vino è spesso consigliato per antipasti, soprattutto di pesce, ma a me stuzzicava l’idea di abbinarlo a un piatto più strutturato, ma comunque alleggerito dalla presenza aromatica della salsa alla frutta.                                           Provatelo anche voi e fatemi sapere cosa ne pensate!

Ingredienti: 1 filetto di maiale di circa 600 gr, 3 mele gialle, 1 cipolla rossa, olio extravergine di oliva, 2 cucchiaini di aceto, sale.

Rosolate il filetto in olio di oliva su tutti i lati, in modo da sigillare le carni. Infornatelo a 180° per circa 25 minuti.             Nel frattempo preparate la salsa di mele. Tagliate a pezzetti la cipolla e le mele e fatele cuocere in una casseruola con un paio di cucchiai di acqua e di aceto. Salate e cuocete a fuoco basso fino a ottenere una purea.                             Servite il filetto a fette su un letto di salsa di mele.

filettomaialeconsalsamelefrancescainthekitchen

 

filettomaialesalsamelefrancescainthekitchen

biancomaggiorerallofrancescainthekitchen

Altre ricette simili a questa:

Commenta con Facebook

commenti

VAI ALLA RICETTA


Nessun commento...

Inserisci un Commento

Devi effettuare il Login per inserire un commento.