Fegato di vitello al Marsala

Questa ricetta mi riporta alla adolescenza, era una delle preferite di mia madre, sosteneva che il fegato era salutare, ricco di vitamine e ideale per chi è in crescita.
Con me non c’era storia, nel senso che ho sempre apprezzato di tutto a tavola, con mia sorella invece iniziava la trafila delle raccomandazioni, che poi passavano a suppliche e infine improperi e scappellotti. Ora sorrido divertita al ricordo, eravamo e siamo tutt’ora molto diverse.
Ma torniamo al nostro fegato, in realtà questa ricetta è di Nigella, mia madre non avrebbe mai osato aggiungere la noce moscata, ed invece ci sta, e pure bene soprattutto se non si esagera!
Devo ringraziare MagAboutFood che mi ha fatto conosce questa bella ricetta, il libro How to eat (uscito ben 20 anni fa) e tanti altri piatti interessanti oltre ad informazioni curiosi circa la nostra Nigella Lawson, ma correte a leggere l’articolo, non potete lasciarvelo scappare!

Ingredienti per 4 persone
4 fette di fegato di vitello
50g di farina 00
150ml di Vino Marsala Fine Dop
20ml di olio evo
Noce moscata
sale

Dopo aver setacciato la farina e aromatizzarla con noce moscata grattugiata, questa sarà utilizzata per infarinare le fettine di fegato di vitello.

Scaldare in una larga padella l’olio, adagiare le fettine di fegato infarinate e lasciarle cuocere per 5-7 minuti per lato (il tempo di cottura dipende dallo spessore delle fette).

Finita la cottura, aggiustare di sale e mantenere al caldo.

Sfumare poi il fondo di cottura con il marsala, attenzione a far evaporare l’alcol  per qualche minuto, quindi versare nella padella un bicchiere d’acqua fredda nel quale si sarà sciolto  un cucchiaio di farina avanzata dalle operazioni di panatura.

Mescolare accuratamente fino ad addensare, rimettere in padella il fegato, girarlo nella salsa.
Servire subito, come contorno consiglio patate lesse .

Altre ricette simili a questa:

VAI ALLA RICETTA


Nessun commento...

Inserisci un Commento

Devi effettuare il Login per inserire un commento.