Farfalle con spianata Calabrese, piselli e stracchino

Farfalle con spianata Calabrese, piselli e stracchino

Buona la spianata Calabrese ed io nonostante vivo al nord, ogni tanto ho l’occasione di mangiarla, mia amica la porta direttamente dalla Calabria quando va a trovare sua mamma e i suoi parenti. Ecco cosa ho preparato con parte di essa, un piatto saporito di pasta, gnam, gnam…

Ingredienti  :

  • 350 gr pasta tipo farfalle
  • 200 gr piselli surgelati
  • 150 gr spianata Calabrese
  • 100 gr circa pomodorini
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1/2 cipolla bianca
  • basilico, sale, pepe
  • olio extravergine d’oliva
  • 100 gr crescenza

Preparazione :

  1. Tagliare la cipolla a fettine sottili e appassirla per 2 minuti in una padella capiente a fuoco basso in 3 cucchiai di olio.
  2. Aggiungere anche la spianata calabrese tagliata a pezzettini e sgrassarla lentamente affinché non si bruci la cipolla.
  3. Unire anche i pomodorini tagliati in due o 4 , dipende anche dalla grandezza e cuocere insieme all’aglio tagliuzzato molto fine per circa 2 minuti.
  4. Mentre il sugo sta cuocendo mettere sul fuoco una pentola con abbondante acqua.
  5. Non appena inizia il bollore, salare, buttare la pasta e cuocere secondo le indicazioni dalla confezione tenendo conto che 5 minuti prima della cottura dovete aggiungere anche i piselli.
  6. Una volta cotta la pasta e i piselli, scolare, aggiungere nella padella con il sugo.
  7. Mescolare, unire anche la crescenza, una macinata di pepe macinato sul momento e delle foglioline di basilico a piacere.
  8. Amalgamare il tutto, portare in tavola e servire, che bontà !

Altre ricette simili a questa:

VAI ALLA RICETTA


Nessun commento...

Inserisci un Commento

Devi effettuare il Login per inserire un commento.