Dolci di Carnevale: Chiacchiere, Favette e Ravioli Dolci

Per Carnevale manca ancora un mese, ma noi ci siamo portate avanti, e abbiamo già preparato alcuni dei dolci tipici di questa festività.

Le Chiacchiere

Conosciute anche con svariati nomi, tra i quali bugie (in Liguria e parte della Toscana), frappe (nel centro Italia) e lattughe (a Mantova), le chiacchiere sono il dolce tipico di questa festività.
Ingredienti:
500 g di farina
2 cucchiai di zucchero
1 presa di sale
4 uova
30 g di burro
1 bicchierino di vino bianco
olio
zucchero a velo
Procedimento:
Mettete la farina a fontana. Unitevi lo zucchero, il sale, le uova, il vino ed il burro ammorbidito. Amalgamante gli ingredienti e lasciate riposare per 3 ore.
Trascorso il tempo di riposo, dividete l’impasto in diverse parti e tirate ognuna di queste con la macchinetta per la pasta, per ottenere una sfoglia sottile (noi abbiamo tirato la sfoglia a 6). Poi, con una rotella dentellata, tagliate la sfoglia in rettangoli, o strisce.
Friggetele nell’olio caldo fino a che non diventino dorate, metteteli su carta assorbente quindi spolverizzatele con lo zucchero a velo.

Le Favette

Ingredienti:
500 g di farina
150 g di zucchero
2 uova
2 cucchiai di anice
3 cucchiai di olio
mezzo bicchiere di vino bianco
1 presa di sale
mezza bustina di lievito
olio
zucchero a velo
Procedimento:
Disponete a fontana la farina con il lievito, al centro unite lo zucchero, le uova, l’anice, il vino, l’olio ed il sale. Amalgamate e lasciate riposare per 30 minuti.
Ora separate l’impasto in diverse parti, e con ognuna formate dei filoncini sottili (tipo grissino) e tagliateli a tocchetti di uguali dimensioni.
Friggeteli in olio bollente. Una volta dorati, poneteli su carta assorbente e spolverizzateli con zucchero a velo.

I Ravioli Dolci alla Nutella

Per questi dolcetti, vi basta seguire la ricetta delle Chiacchiere. Una volta stese le sfoglie procedete come per formare i ravioli, ma formando il ripieno con un cucchiaino di Nutella.
Una volta formati i ravioli dolci, infornateli a 200° per 10/15 minuti.

Altre ricette simili a questa:

Commenta con Facebook

commenti

VAI ALLA RICETTA


Nessun commento...

Inserisci un Commento

Devi effettuare il Login per inserire un commento.