Cuzzupe calabresi

Le cuzzupe calabresi sono i dolci pasquali tipici della mia Calabria e non solo. Vengono realizzate in tutte le regioni e, ovviamente, prendono nomi diversi! E’ un dolce a base di pasta frolla che ha un significato particolare, ovvero la fine del digiuno quaresimale.

Su ogni cuzzupa vengono poste delle uova che sono il simbolo della resurrezione di Gesù Cristo. In più la mia nonna mi racconta sempre che la tradizione vuole che si preparari la classica forma della ciambella e sopra ci si mettano tante uova in base a chi la si vuole regalare.

Per esempio se la si vuole donare al fidanzato ci si mettono sopra 7 uova e il detto calabrese recita “7 ma s’assetta”. In sostanza la si regala al fidanzato con l’auspicio che possa presentarsi ufficialmente alla famiglia.

Le forme che si vogliono realizzare solitamente richiamano i simboli pasquali oppure si può sempre realizzare un filone di pasta che successivamente viene intrecciato. La superficie viene spennellata con un uovo intero e ricoperta di zuccherini colorati.

Cuzzupe

Ingredienti

500 g. di farina;

200 g. di zucchero;

150 g. di strutto;

2 uova intere;

2 tuorli;

1 bustina di lievito per dolci;

1 bustina di vanillina.

Per spennellare

1 uovo.

Per decorare

Zuccherini colorati q.b.

Preparazione

Su una spianatoia disporre la farina setacciata insieme al lievito e fate la fontana. Al centro aggiungere lo zucchero, lo strutto, le uova intere, i tuorli e la vanillina.

Impastare rapidamente il tutto fino ad ottenere un composto liscio e omogeneo. Coprite con della pellicola trasparente per alimenti e ponete a riposare in frigorifero per un’ora.

Trascorso questo tempo riprendere l’impasto e dividerlo in tanti pezzi per quante cuzzupe volete ottenere a seconda della grandezza desiderata.

Date loro la forma desiderata e porle su una leccarda ricoperta di carta forno. A parte sbattere un uovo intero e spennellare tutta la superficie. Ricoprire con degli zuccherini colorati. Infornare a 180° per 30 minuti.

Sfornate le cuzzupe calabresi e fatele freddare. Servitele e buona Pasqua a tutti!

 

Difficoltà: Facile

Tempo di preparazione: 30 minuti + 1 ora di riposo in frigo

Tempo di cottura: 30 minuti

Se vuoi mantenerti sempre aggiornato sulle nuove ricette clicca mi piace alla mia pagina FACEBOOK

Altre ricette simili a questa:

VAI ALLA RICETTA


Nessun commento...

Inserisci un Commento

Devi effettuare il Login per inserire un commento.

[an error occurred while processing this directive]
[an error occurred while processing this directive]