Crostone burrata, cime di rapa e bottarga

La sapiente fusione di gusti così diversi fra loro, rende questo crostone un’esperienza culinaria sublime per il palato. Un antipasto che unisce la dolcezza della burrata, l’amarostico delle cime di rapa e il sapore intenso della bottarga di tonno. Dalla preparazione veloce, vi consentirà di iniziare il vostro pasto con una marcia in più. Vediamo come procedere per preparare questo saporitissimo crostone di pane.


________________      Ingredienti per 4 persone      ________________

4 fette di pane di segale
1 mazzo di cime di rapa
300 grammi di burrata pugliese
2 spicchi d’aglio
1 rametto di rosmarino
Bottarga di tonno q.b.
Sale, pepe ed olio e.v.o. q.b.

________________                Procedimento               ________________

Laviamo accuratamente le cime di rapa e mettiamole a cuocere, in una pentola sufficientemente capiente piena d’acqua, per 10′ dal raggiungimento del bollore. Nel frattempo, ungiamo una padella con filo d’olio, aggiungiamo uno spicchio d’aglio ed un rametto di rosmarino e facciamo dorare le fette di pane da entrambi i lati.

Messe da parte le fette di pane, le cime di rapa dovrebbero essere pronte. Scoliamole e, nella stessa padella sulla quale abbiamo preparato i crostoni, aggiungiamo due cucchiai d’olio evo, uno spicchio d’aglio e, se volete, un peperoncino quindi saltiamo le cime di rapa per 2′ dopo aver regolato di sale. Siamo pronti per preparare il nostro crostone Siculo-Pugliese.
________________   Consigli per la mise en place   ________________

Adagiamo al centro del piatto il crostone, adagiamoci sopra due cucchiai di burrata quindi condiamo con un filo d’olio ed una macinata di pepe. Poggiamo, adesso, le cime di rapa e completiamo con delle scaglie di bottarga, una macinata di pepe ed ancora un filo d’olio. Il crostone dai profumi Siculo-Pugliesi è pronto.

Se avete difficoltà a reperire la bottarga ed il pane di segale, potete optare per una piccola variante utilizzando delle fette di pagnotta di grani antichi e delle acciughe, il risultato sarà comunque ottimo.

Buon appetito!!!!!





Altre ricette simili a questa:

VAI ALLA RICETTA


Nessun commento...

Inserisci un Commento

Devi effettuare il Login per inserire un commento.