Crostata Rustica con Confettura di Fragole Bio. La dolcezza della mezza età.

Passano gli anni e, devo dire, lo fanno abbastanza celermente. 
Con l’età, è aumentata anche la mia passione per i dolci. Fin da bambina, ho sempre avuto una decisa predilezione per i cibi salati ma, superata quella che viene definita la seconda età adulta, crostate, torte, muffin e cheesecake hanno iniziato a far bella mostra di sé nella mia cucina con sempre maggior frequenza.
Innegabile che nulla sia più gratificante di una friabile e profumata fetta di crostata gustata insieme al primo caffè della giornata. 
Per prepararla, da qualche tempo faccio riferimento alla ricetta della Pasta Frolla Integrale senza burro di TavolaArteGusto, una vera chicca golosa semplicemente perfetta per realizzare dolci leggeri e friabili.
Se, come me, amate le crostate, date un’occhiata anche alla meravigliosa Crostata di Natale al Cioccolato Fondente e Cannellarealizzata sempre facendo riferimento ad una ricetta di Simona Mirto.

Buona settimana!

Maria Grazia

Crostata Rustica  
con Confettura di Fragole Bio
(qui la ricetta originale)

Ingredienti

330 g di farina 1 macinata a pietra
100 g di olio di semi di girasole
1 uovo biologico intero
2 tuorli d’uovo biologico
130 g di zucchero grezzo di canna
1/2 cucchiaino di lievito per dolci
1/2 cucchiaino di cannella in polvere
buccia grattugiata di un limone non trattato
1 pizzico di sale
350 g di confettura di fragole bio

Con l’ausilio delle fruste elettriche, montare insieme per almeno un minuto le uova, lo zucchero, la buccia grattugiata del limone. Il composto dovrà risultare spumoso e liscio. Unire l’olio di semi ed amalgamarlo all’impasto.
Miscelare la farina precedentemente setacciata con il lievito e la cannella. Unirla al composto mescolando con un cucchiaio di legno.
Rovesciare l’impasto sul piano di lavoro leggermente infarinato, avvolgerlo in un foglio di pellicola da cucina e porlo a riposare in frigorifero per circa due ore.
Terminato il tempo di riposo, estrarre la pasta frolla integrale dal frigorifero e stenderla con il mattarello infarinato ad uno spessore di circa 4 mm.
Adagiare la pasta frolla su uno stampo per crostate  (io utilizzo quello con fondo estraibile) imburrato ed infarinato.
Tagliare lungo il bordo la frolla in eccesso e riporlo in frigorifero.
Bucherellare il fondo della frolla con i rebbi di una forchetta e farcire con la Confettura di Fragole Bio lasciando 6/7 mm dal bordo in modo che il ripieno non fuoriesca durante la cottura in forno.
Estrarre il resto dell’impasto dal frigorifero, stenderlo ad uno spessore di circa 5 mm. e ricavare delle strisce larghe circa 1-1,5 cm. Disporle sulla crostata incrociandole.
Tagliare la parte in eccesso delle strisce e riporre in frigorifero per circa 30 minuti.
Terminato il tempo di riposo, estrarre la crostata ed introdurla nel forno preriscaldato a 180° per 10 minuti. Abbassare la temperatura a 175° e cuocere la crostata per altri 30-35 minuti, adagiando lo stampo sul fondo del forno negli 5 minuti di cottura.
Lasciar raffreddare la crostata per circa 6 ore in modo da gustarne appieno la friabilità ed il sapore.

La Crostata Rustica con Confettura di di Fragole Bio si conserva perfettamente per 4-5 giorni, preferibilmente coperta da una campana per torte.

Altre ricette simili a questa:

VAI ALLA RICETTA


Nessun commento...

Inserisci un Commento

Devi effettuare il Login per inserire un commento.