Crostata al doppio cioccolato

Ho approfittato del leggero calo delle temperature per preparare la crostata al doppio cioccolato.
Una vera golosità per gli amanti del cioccolato, il guscio di frolla alla mandorla si sposa perfettamente con il morbido ripieno fatto con una ganache al cioccolato bianco e fondente.
Il mio lavoro è stato facilitato dall’utilizzo della fascia inox del Progetto Crostate di Pavonidea, e dall’uso del tappetino in silicone Forosil43. Un vero gioco da ragazzi.

Crostata al doppio cioccolato

Crostata al doppio cioccolato

Ingredienti (per una crostata di 20 cm di diametro)
Per la sablée
240 g di farina 00
120 g di burro
90 g di zucchero a velo
15 g di farina di mandorle
1 uovo
Un pizzico di sale

Per le Ganache
100 g di Cioccolato fondente
100 g di panna fresca
100 g di cioccolato bianco
50 g di panna fresca

Preparazione
In una ciotola miscelate bene il burro a pezzetti con il sale, la farina, lo zucchero a velo, la farina di mandorle e l’uovo. Fate una palla, appiattitela un pochino e mettetela in frigorifero a riposare, avvolta nella pellicola, per un’ora.
Dopo il riposo, riprendete la pasta sablée e stendetela ad una altezza di circa 5 mm tra due fogli di carta forno. Togliete il foglio superiore di carta.
Prendete il cerchio microforato, leggermente unto con un pochino d’olio, e coppate la pasta.
Togliete l’eccesso di pasta e rigiratela sul tappetino Forosil. Eliminate delicatamente il foglio di carta forno e inserire di nuovo il cerchio.
Io trovo questo metodo più comodo di quello di stendere direttamente la pasta sul tappetino, coppare il fondo e togliere l’eccesso. Ritengo sia un metodo più ordinato.
Con la pasta rimasta formate un rotolino e appoggiatelo lungo il bordo del cerchio, e con l’aiuto delle mani formate il bordo.

crostata al doppio cioccolato

Accendete il forno a 160°. Appena il forno è a temperatura, punzecchiate il fondo della crostata e infornate per 20 minuti o fino a doratura.

Nel frattempo sciogliete a bagnomaria o al microonde le due tipologie di cioccolato e scaldate la panna in due pentolini separati
Appena la panna è ben calda, versatela nel cioccolato sciolto e mescolate bene con una spatola. Mescolate fino a ottenere una crema densa e morbida. Lasciate raffreddare completamente, quindi montate le ganache con una piccola frusta.

Sfornate il guscio di frolla e mettetela a raffreddare su una gratella.
Inserite le due ganache in altrettanti sac a poche, tagliate la punta e decorate la crostata. Io ho eseguito dei cerchi.
Mettete in frigorifero a rassodare. Al momento di servire grattugiate un pochino di cioccolato fondente e un pochino di cioccolato bianco sulla superficie, oppure potete decorare con dei riccioli sempre di cioccolato.

La crostata al doppio cioccolato si conserva in frigorifero per due giorni.

Altre ricette simili a questa:

VAI ALLA RICETTA


Nessun commento...

Inserisci un Commento

Devi effettuare il Login per inserire un commento.