Crocchette di cous cous con zucchine, patate e provola!

Mi piace molto il cous cous e talvolta ne preparo un poco di più apposta per poi poter riutilizzare la rimanenza e dare vita a nuove golose ricette, come in questo caso.

Avendo anche delle zucchine e patate lesse, ho pensato di riunire tutto assieme e formare delle golose crocchette finger food, da gustare come aperitivo ad esempio quando il mio compagno torna dal lavoro con una fame da veri lupi!
Ingredienti:
cous cous cotto e condito con olio, sale fino e misto di spezie, freddo di frigorifero
zucchine lesse
patate lesse
provola affumicata
pepe nero macinato
sale fino
olio evo
pane grattugiato
uovo
olio di arachide
Procedimento:
In una ciotola mettere sia le zucchine ridotte a crema che le patate schiacciate.
Le prime passandole al mixer e le seconde mettendole da calde nell’apposito attrezzo per schiacciarle.
Aggiungervi il cous cous, condire leggermente con olio evo, sale fino e pepe nero macinato.
Mescolare bene con un cucchiaio per amalgamare il tutto.
Tagliare la provola a fiammiferi.
In una scodella sbattere l’uovo salandolo.
Con il cous cous formare servendosi delle proprie mani, delle crocchette al cui centro andrà messo un fiammifero di provola affumicata.
Compattare bene quindi passare ogni crocchetta dapprima nell’uovo sbattuto quindi nel pane grattugiato, coprendola interamente con esso.
Lasciare rassodare in frigorifero tutte le crocchette, per una buona mezz’ora.
Passato l’orario, scaldare l’olio sino a 180° ma se non si possiede il termometro per gli alimenti, si può utilizzare uno stuzzicadenti immergendolo.
Se attorno ad esso si formeranno le bollicine, la temperatura sarà ottimale e pertanto si potrà friggere.
Adagiare nell’olio le crocchette, poche per volta e farle dorare uniformemente girandole su tutti i lati, scolarle e metterle su carta assorbente da cucina.
Gustarle calde o tiepide in modo che la provola sia filante.

Altre ricette simili a questa:

VAI ALLA RICETTA


Nessun commento...

Inserisci un Commento

Devi effettuare il Login per inserire un commento.