Conchiglioni alla crema di ricotta e mandorle

Anche d’estate è possibile mangiare una bella pasta, basta prepararla con ingredienti freschi e semplici.

Oggi ho preparato una crema con la ricotta, le mandorle e il basilico molto veloce da realizzare.

La cremosità di questo pesto dipende molto dalla ricotta, per cui non consiglio né di prendere quella troppo asciutta né di setacciarla.

Ingredienti per 4 persone:

  • 320 grammi di conchiglioni o pasta grossa
  • 20 mandorle + 6 per la decorazione
  • 10 foglie di basilico
  • 20 grammi di parmigiano
  • 100 grammi di ricotta
  • 10 pomodorini 
  • 3 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • sale

Lavare le foglie di basilico e asciugarle tamponando con la carta per cucina.
In un chopper o mixer mettere le mandorle, il basilico, i pezzetti di parmigiano e un pizzico di sale grosso.

Frullare tutto, aggiungere 2 cucchiai d’olio e frullare, infine inserire sempre nel chopper la ricotta e creare una bella crema.
Risulterà abbastanza densa, ma verrà successivamente allungata con un po’ d’acqua di cottura.

Nel frattempo, portare in ebollizione abbondante acqua salata e cuocere i conchiglioni.

Tagliare i pomodorini a metà o in quattro parti e lasciarli su un tagliere in modo che perdano un po’ di acqua di cottura.

In una padella scaldare un cucchiaio di olio extravergine e far saltare i pomodorini per un paio di minuti.

Aggiungere la crema di ricotta e mandorle e stemperarla con una tazzina di acqua di cottura.

Scolare i conchiglioni e farli insaporire nella padella. Se serve aggiungere ancora un po’ di acqua di cottura per renderli cremosi.

Servire con qualche pezzetto di mandorla.

Altre ricette simili a questa:

VAI ALLA RICETTA


Nessun commento...

Inserisci un Commento

Devi effettuare il Login per inserire un commento.