Comfort food // Canederli alla ricotta con cuore di zucca

Ieri, secondo il Calendario del Cibo Italiano era la Giornata nazionale dei Canederli. Il progetto si propone di diffondere la cultura e la tradizione gastronomica dell’Italia, attraverso l’istituzione di un vero e proprio calendario in cui si celebrano i nostri  piatti e i prodotti più tipici. Per saperne di più si questo calendario, visitate il sito della AIFB.

Questa la mia versione per la cena: canederli di ricotta con ripieno di zucca, ricetta dello chef veneto Stefano De Lorenzi. Una vera coccola per queste sere post-fesitività!

Ingredienti:
– 1 zucca media
– olio evo, sale e rosmarino
– 40 gr di burro
– 2 uova
– 400 gr di ricotta
– 150 gr di pangrattato (+ quello per la copertura)

Procedimento:

Preparare la zucca: tagliarla in fette e condirla con sale, un filo di olio e qualche rametto di rosmarino. Avvolgere il tutto nella stagnola infornare a 180° per circa 40-45 minuti. Mentre la zucca è in forno, preparare i canederli: in una terrina amalgamare le uova con il burro ammorbidito, aggiungere la ricotta, il sale e, alla fina, il pangrattato. Lavorare il composto con le mani per renderlo omogeneo.

Per creare i canederli, prendere un po’ di impasto e inserire all’interno un pezzetto di zucca. Io li ho fatti più piccoli, in modo che il rapporto tra impasto e ripieno fosse equilibrato.

Ripassarli di nuovo nel pangrattato e farli bollire in acqua salata per 5 minuti (6, se i canederli sono più grandi).

Io li ho serviti su una crema di zucca, un filo di olio e semi vari.

Altre ricette simili a questa:

VAI ALLA RICETTA


Nessun commento...

Inserisci un Commento

Devi effettuare il Login per inserire un commento.