CILIEGIE SCIROPPATE IN VASOCOTTURA AL MICROONDE

La vasocottura  è un metodo di cottura salutare, semplice che permette di cuocere il cibo a bassa temperatura e quindi di conservare inalterate le qualità, impedendo la dispersione dei sali minerali e delle vitamine, che rimangono “imprigionati” sotto vetro, e favorendo la concentrazione di aromi e sapori, anche utilizzando pochissimo condimento. Le pietanze una volta cotte in vaso cottura si possono conservare sottovuoto: si cuociono nel vasetto aperto, che va chiuso subito dopo la cottura, caldissimo, e si crea così il vuoto e le pietanze si conservano di più. La vaso cottura si effettua in genere nel forno tradizionale a secco o a bagnomaria, o anche sul fornello, ma grazie alla collega blogger Rossella Errante del blog “Nel tegame sul fuoco” ho scoperto che è possibile fare questo tipo di cottura nel forno a microonde ed ottenere delle pietanze sane e gustose con soli 6 minuti di cottura. Rossella sperimenta la vaso cottura al microonde da circa 3 anni e nel suo blog trovate tante ricette in vasocottura. L’importante per questa tecnica è utilizzare i vasetti giusti, e rispettare i tempi di riposo, altrimenti potrebbe diventare pericoloso; lei consiglia di usare i vasetti a marchio Ikea, Bormioli fido o weck che nel forno a microonde e di non usarli molto piccoli ma da 290-300 ml in su o troppo grandi; in questo articolo trovate tutte le spiegazioni e le basi per avventurarsi nel mondo della vasocottura al microonde; su Facebook trovate anche il suo gruppo di supporto per questa tecnica. La ricetta che vi propongo oggi sono le ciliegie sciroppate in vasocottura al microonde pronte in due minuti e mezzo

ciliegie sciroppate in vasocottura al microonde
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    2 minuti
  • Cottura:
    2,30 minuti
  • Porzioni:
    4 barattoli
  • Costo:
    Medio

Ingredienti


  • 600 g di ciliegie

    (belle dure e sode)

  • 160 g di zucchero


  • 4 vasetti da 580 ml

    (io ho utilizzato i weck)

Preparazione

  1. Lavate le ciliegie

  2. ciliegie sciroppate in vasocottura al microonde

    tamponatele delicatamente con un canovaccio

  3. ciliegie sciroppate in vasocottura al microonde

    eliminate delicatamente i piccioli ( non buttateli ma seccateli e conservateli sono ottimi per preparare un’ottima tisana drenante)

  4. ciliegie sciroppate in vasocottura al microonde

    in ogni vasetto aggiungete 150 g di ciliegie, i vasetti dovranno essere riempiti per metà, altrimenti in cottura lo sciroppo che si formerà potrà fuoriuscire

  5. ciliegie sciroppate in vasocottura al microonde

    aggiungete 40 g di zucchero in ogni vasetto

  6. ciliegie sciroppate in vasocottura al microonde

    pulite i bordi dei vasetti nell’eventualità si siano sporcati e richiudete i vasetti

  7. ciliegie sciroppate in vasocottura al microonde

    e posizionate i ganci, se usate altro tipo di vasetto agganciate il fermatappo

  8. ciliegie sciroppate in vasocottura al microonde

    posizionate un vasetto alla volta sul piatto del microonde

  9. ciliegie sciroppate in vasocottura al microonde

    programmate 2,30 minuti di cottura, alla potenza di 800 W, il mio microonde supera gli 800 W quindi io lo imposto alla potenza inferiore disponibile che è di 680W

  10. ciliegie sciroppate in vasocottura al microonde

    Avviate la cottura, durante la cottura potete sentuire dei sibili, non preoccupatevi è normale. Una volta terminato il tempo di cottura tirate il vasetto fuori dal microonde, usate un guantone in quanto il vasetto sarà bollente e potete ustionarvi e lasciatelo riposare fino al raffreddamento (o fino al momento di servirlo), tempo in cui continuerà a cuocere, mi raccomando non tentate di aprire il vasetto. In questo tempo di riposo all’interno del vasetto si formerà il sottovuoto ed una  volta freddo potete conservare il vasetto in frigo per diversi giorni e poi tirarlo fuori quando vorrete consumarlo.

  11. ciliegie sciroppate in vasocottura al microonde

    Cuocete gli altri due vasetti allo stesso modo. Trascorso il tempo di riposo o quando dovrete servirlo sganciate solo il ferma tappo se usate i vasetti weck togliete i ganci, non forzate per aprirlo, ma tirate la guarnizione in questo modo il vasetto perderà il sottovuoto e si aprirà

  12. ciliegie sciroppate in vasocottura al microonde

    Utilizzate le ciliegie sciroppate in vascocottura al microonde per le vostre macedonie, o per farcire gelati e nella preparazione di dolci. Le ciliegie che ho usato erano un pò troppo mature per cui dopo la cottura si sono raggrinzite molto, se utilizzate ciliegie sode restano belle sode anche dopo la cottura

  13. ciliegie sciroppate in vasocottura al microonde

  14. ciliegie sciroppate in vasocottura al microonde

  15. ciliegie sciroppate in vasocottura al microonde

    ecco come si presentano se sono belle sode

  16. ciliegie sciroppate in vasocottura al microonde

…………………………………………

Se vi è piaciuta questa ricetta vi invito a diventare fan della mia pagina facebook per non perdere tutte le novità. Cliccate su questo  link https://www.facebook.com/pages/Anna-Creazioni-in-Cucina/853960844631247  o sul badge qui sotto 853960844631247.3760.1217769390e se voleteve condividere con me le vostre realizzazioni con le mie ricette iscrivetevi al mio gruppo facebook Creazioni in Cucina

Altre ricette simili a questa:

VAI ALLA RICETTA


Nessun commento...

Inserisci un Commento

Devi effettuare il Login per inserire un commento.