Ciambelline al succo di mirtillo e farro con esubero di lievito madre

ciambelline con succo di mirtilli (15)

Andare, senza meta. Che quando il mondo è troppo pesante per le tue spalle , l’unica cosa che puoi fare è fidarti delle tue gambe.

Andare, a testa bassa. Non staccare lo sguardo da quei piedi che corrono, mordono la strada, affannati e arrabbiati. Vogliono arrivare chissà dove. Vogliono arrivare puntuali.

Andare, senza pensare. Fidarsi di quelle vie che non conosci, perché quelle che sai a memoria hanno tradito il tuo cuore.

Andare, con gli occhi persi nel vuoto. Immaginare che avresti voluto stringere qualcosa di diverso tra le mani che granelli di sabbia persi nel vento.

Andare, per cercare. Uno sguardo amico, un sorriso che ti manca, quella mano tesa che è ormai un urlo strozzato in gola per orecchie che non vogliono ascoltare.

Andare. Sentirsi naufraga sulla tua isola. Perdersi in un mare di forse-se-ma. Dubbi che vengono giù come un temporale d’estate. Spazzano via il sole.. aspettano di essere rischiarati.

ciambelline con succo di mirtilli (19)

Andare, e perdersi. Sentire il terreno crollare sempre più sotto i piedi. Annegare in un mare color mirtillo e sapere di potersi sorreggere solo ai sogni a forma di ciambelle.

CIAMBELLINE AL FARRO E SUCCO DI MIRTILLO CON ESUBERI DI LIEVITO MADRE

INGREDIENTI per circa 60 ciambelline

340 g farina di farro integrale

200 g esubero di lievito madre

100 ml olio di semi di mais

120 ml succo di mirtilli neri selvatici Tantifrutti Rigoni di Asiago

160 g zucchero di canna + altro per la superficie

 

Nella ciotola della planetaria, sciogliere l’esubero di lievito madre nel succo di mirtillo. Aggiungere lo zucchero e l’olio e continuare a mescolare. Unire la farina di farro e e continuare a impastare finché otterrete un impasto compatto e un po’ più morbido della pasta frolla. Formare una palla, avvolgere con pellicola e far riposare per circa 30 minuti in frigorifero. Passato questo tempo, dividere l’impasto in piccole palline e formare dei filoncini di circa 10 cm di lunghezza, piegarli su se stessi e intrecciare. Chiudere le estremità della treccia, formando le ciambelline. Passare nello zucchero di canna e distribuire su una teglia ricoperta di carta da forno. Infornare a 190° C per 20 minuti o finché saranno dorate.

ciambelline con succo di mirtilli (24)

 

 

Con questa ricetta partecipo alla raccolta Panissimo ospitata questo mese da Sandra

PANISSIMO-nuovo-italia-750

Altre ricette simili a questa:

VAI ALLA RICETTA


Nessun commento...

Inserisci un Commento

Devi effettuare il Login per inserire un commento.