Ciambella alle tre farine con noci, succo di mele e marmellata di albicocche

Partiamo dal presupposto che le farine integrali, in particolar modo quella di grano saraceno, mi piacciono sempre di più e nella mia dispensa stanno quasi completamente rimpiazzando la farina bianca.
Ieri sera nel fare questa torta, un po’ improvvisata, ho finito la confezione di farina integrale, ne ho aggiunta una parte di quella di farro, che anch’essa m’è finita, e non essendo a sufficienza ho integrato con un po’ di quella di grano saraceno.
Questo mix si è rivelato vincente, la mia ciambella è venuta di una bellissima consistenza e con un sapore unico!
L’aggiunta del succo di mele gli ha dato morbidezza ed anche un aroma particolare, le noci invece gli han dato quel tocco goloso e croccante che ci sta benissimo.
Cosa che non avevo mai fatto, ho aggiunto a crudo nell’impasto qualche cucchiaiata di marmellata una volta che l’impasto era già nella tortiera, mescolandola in superficie con il cucchiaio.
Un’esperimento da studiare, nel senso che come prevedevo la marmellata è andata quasi tutta sul fondo ma inaspettatamente è rimasta cremosa, non si è solidificata durante la cottura e quindi è piacevole perché sembra sia stata aggiunta successivamente.

Ingredienti:
2 uova
100 gr di zucchero
200 ml di succo di mele
1 bustina di lievito
150 gr di farina (bianca 00, oppure integrale o di farro, o un mix come ho fatto io)
80 gr di farina di grano saraceno
45 ml di olio di semi di arachidi
10 noci
3 cucchiai di marmellata (io l’ho usata di albicocche)

Procedimento:
Sbattere le uova con lo zucchero. Aggiungere il succo di mele e l’olio di semi, mescolare molto bene. Poco per volta unire la farina e il lievito setacciati. Mescolare molto bene ogni volta che si aggiunge un ingrediente.
Alla fine aggiungere le noci spezzettate grossolanamente.
Versare l’impasto in una teglia imburrata o foderata di carta forno.
Una volta che l’impasto è già nella teglia aggiungere la marmellata in tre punti della torta trascinandola velocemente con il cucchiaio all’interno dell’impasto.
Infornare a 180° per 40 minuti circa.
Essendo ogni forno diverso uno dall’altro controllare sempre la cottura facendo la consueta prova stecchino!

Altre ricette simili a questa:

VAI ALLA RICETTA


Nessun commento...

Inserisci un Commento

Devi effettuare il Login per inserire un commento.

[an error occurred while processing this directive]
[an error occurred while processing this directive]