Cheesecake alle pesche e mandorle

Cheesecake alle pesche e mandorleCaldo, caldissimo e io continuo a sfornare (si fa per dire perché è da pazzi accendere il forno di questi tempi) …comunque dicevamo che io in questo periodo continuo a produrre cheesecake in quantità. Questa volta ne ho fatto una con tanti pezzettini di pesca sospesi in una crema di yogurt e robiola. Buonissima, per nulla stucchevole e un po’ acidula grazie alla presenza della robiola.

Per la base, oltre ai miei adorati digestive, ho voluto mettere una granella di mandorle che da una consistenza un po’ croccante e un sapore molto intenso. Infine sopra una decorazione con tante fettine di pesca tagliate molto sottili che lascerà i vostri ospiti a bocca aperta. Enjoy!

Ingredienti:                                           

per la base

  • 150 gr di biscotti digestive
  • 100 gr di mandorle pelate
  • 100 gr di burro

per la crema

  • 500 gr di yogurt bianco magro
  • 200 gr di robiola
  • 160 gr di zucchero
  • 12 gr di gelatina in fogli
  • 2 perche noci

per decorare

  • 125 ml di acqua
  • 3 perche noci
  • 2 cucchiai di zucchero
  • ½ bustina di gelatina in polvere

Procedimento:

Iniziate dalla base. Mettete a fondere il burro. Sbriciolate i biscotti e frullateli con le mandorle. Trasferite il composto in una ciotola e versate il burro. Mescolate bene e foderate sia il fondo che i bordi di uno stampo a cerniera con la carta da forno. Versate il composto di biscotti e mandorle sul fondo e pressate bene con il dorso di un cucchiaio. Mettete la base a riposare in frigorifero mentre preparate la crema.

In una ciotola grande mescolate lo yogurt con la robiola fino a quando quest’ultima si sarà completamente amalgamata. Unite lo zucchero e fatelo sciogliere molto bene. Mettete a bagno la gelatina in acqua fredda, poi lavate le pesche, tagliatele a pezzettini e tuffatele nella crema. Strizzate la gelatina e fatela sciogliere per qualche secondo in un pentolino a fuoco bassissimo, aspettate che si intiepidisca e unitela alla crema mescolando bene. Versate subito la crema nello stampo e mettete a rassodare in frigorifero per una notte intera.

Lavate le pesche e tagliatele a fettine molto sottili. Decorate la superficie della torta come più vi piace e poi coprite il vostro cheesecake con la gelatina, preparandola come vi ho spiegato qui.

Cheesecake alle pesche e mandorle

 

Cheesecake alle pesche e mandorle

 

Cheesecake alle pesche e mandorle

Altre ricette simili a questa:

VAI ALLA RICETTA


Nessun commento...

Inserisci un Commento

Devi effettuare il Login per inserire un commento.

[an error occurred while processing this directive]
[an error occurred while processing this directive]