CHARLOTTE CON GOCCE DI CIOCCOLATO E CREMA ALL’ARANCIA

REALIZZATO DA KATY PEZZANO

 
ingredienti per uno stampo da 24 cm ma io ho FATTO DOPPIA DOSE IN UNO DA 27CM

500 gr di savoiardi 

3 tuorli 
60 gr di fecola di patate 
100 gr di zucchero 
1 arancia 
250 ml di latte 
2 cucchiai di grand marnier (IO HO USATO LIQUORE MARASCHINO ,OPPURE CONSIGLIO IL COINTREAU)
200 ml di panna 
100 gr di gocce di cioccolato
PER LA BAGNA:
2 arance 
200 ml di acqua 
2 cucchiai di zucchero 
2 cucchiai di grand marnier (MARASCHINO O COINTREAU)

per prima cosa prepariamo la crema all’arancia.
In una terrina dopo aver montato i tuorli con lo zucchero, aggiungere la fecola, unire il latte a filo, il grand marnier, il succo d’arancia filtrato e la scorzetta d’arancia tritata finemente.
Mescolare con una frusta fino ad ottenere una crema fluida.
Versare il composto in un pentolino dal fondo spesso e cuocere a fiamma bassa, mescolando di continuo con un cucchiaio di legno. Non appena la crema all’arancia inizierà ad addensarsi, spegnere la fiamma e mescolare in modo energetico per non far creare grumi.
Quando la crema sarà completamente raffreddata, incorporate la panna montata con un movimento dal basso verso l’alto fino ad ottenere una crema liscia e omogenea,

Preparare ora la bagna:

Preparate uno sciroppo facendo bollire l’acqua con lo zucchero. Aggiungere il succo d’arancia filtrato e il grand marnier.
Iniziare a bagnare i savoiardi e disporli come base in uno stampo a cerniera.
Spuntate 25 savoiardi circa per renderli alti quanto il bordo dello stampo, inzuppateli leggermente nella bagna all’arancia su un solo lato e poi disponeteli a palizzata intorno allo stampo con la parte zuccherata rivolta verso l’esterno. Versare ora uno strato di crema all’arancia sulla base di savoiardi, livellare il più possibile, quindi ricoprire con la metà delle gocce di cioccolato. Ricoprire con un altro strato di savoiardi imbevuti nello sciroppo all’arancia. Finire con uno strato di crema all’arancia
Livellare la crema e ricoprire tutta la superficie con le restanti gocce di cioccolato.
Decorare la vostra charlotte con degli spicchi d’arancia, quindi mettere il dolce in frigo per almeno 3 ore (io l ho lasciata tutta la notte).
Togliere poi dalla stampo, disporre su un vassoio e se piace legare un fiocco tutt’intorno.




http://feeds.feedburner.com/LeMilleEUnaTortaDiDanyELory

Altre ricette simili a questa:

Commenta con Facebook

commenti

VAI ALLA RICETTA


Nessun commento...

Inserisci un Commento

Devi effettuare il Login per inserire un commento.

[an error occurred while processing this directive]
[an error occurred while processing this directive]