Carpaccio di funghi rucola e pecorino – idea antipasto

carpaccio di funghi rucola e pecorino insalata

Il carpaccio di funghi rucola e pecorino è un contorno o un antipasto davvero molto sfizioso e gustoso, dal sapore particolare e che ha anche un bell’aspetto in fatto di presentazione..e ciò lo rende adatto anche a tavole importanti, come quelle di Natale o altre occasioni speciali, ma anche se avete ospiti vegetariani a tavola.

Generalmente siamo abituati a mangiare i funghi cotti, ma vi assicuro che il sapore del carpaccio funghi rucola e pecorino vi stupirà! Ovviamente, non essendo una vera e propria ricetta, nel senso che non c’è niente di cotto, è di fondamentale importanza che i prodotti che usate siano freschissimi!

Per assicurarvi che i funghi siano davvero freschi (parlo ovviamente degli champignon), devono essere bianchissimi e senza ammaccature, sodi e turgidi.

Bene, passiamo subito alla “ricetta” e vediamo insieme cosa serve per preparare il carpaccio di funghi rucola e pecorino. Se cercate altri contorni con le verdure, non perdete la mia raccolta di 10 contorni con le verdure pronti in poco tempo oppure, se cercate altre ricette con i funghi, date un’occhiata alla mia raccolta di Ricette con i funghi facili e veloci.

Seguimi anche su Facebook –  Google+ –  Twitter –  Pinterest – Instagram 

  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Porzioni:
    4 PERSONE
  • Costo:
    Molto Basso

Ingredienti

  • 200 g Funghi champignon freschissimi
  • 100 g Rucola
  • 50 g Pecorino romano (procuratevi un pezzo intero da ridurre a scaglie)
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe
  • q.b. Olio extravergine d’oliva
  • Qualche goccia di limone o di aceto balsamico (Facoltativo)

Preparazione

  1. Preparare il carpaccio di funghi rucola e pecorino è molto semplice, ma come già detto, essendo tutto a crudo, per la buona riuscita della ricetta, dovete usare tutti ingredienti freschissimi!

  2. Partite prima di tutto dalla pulizia dei funghi. Eliminate la parte finale del gambo e ogni eventuale traccia di terreno.

  3. Lavateli velocemente sotto l’acqua corrente e asciugate i funghi su di un panno asciutto.

  4. Con un coltello ben affilato, tagliate ciascun fungo nel senso della lunghezza nel modo più sottile possibile.

  5. Metteteli in una ciotola, unite la rucola e qualche scaglia di pecorino romano e condite con un filo d’olio, sale e pepe, secondo i vostri gusti. Mescolate delicatamente per amalgamare tutti i sapori.

  6. Terminate il vostro carpaccio di funghi rucola e pecorino con abbondanti scaglie di pecorino.

     

  7. Se lo gradite e volete dare una nota un po’ più acida al carpaccio, potete unire anche qualche goccia di succo di limone o di aceto balsamico.

  8. Bene, il vostro carpaccio di funghi rucola e pecorino è pronto per essere gustato..facilissimo, saporito e leggero!

  9. Provatelo e fatemi sapere! ^_^

    P.S. Vi consiglio di condire il carpaccio all’ultimo momento per renderlo ben presentabile e mantenere quella sensazione visiva di “freschezza”, perchè in caso contrario il condimento “ammorbidirebbe” sia la rucola che i funghi (in fatto di sapori non cambierebbe nulla, è solo una questione estetica, soprattutto se avete ospiti a cena).

Vi potrebbero interessare anche

Altre ricette simili a questa:

VAI ALLA RICETTA


Nessun commento...

Inserisci un Commento

Devi effettuare il Login per inserire un commento.