CANTUCCI….abbinati al Nero di Troia Cantina PIRRO!

Che ci piace cucinare i dolci, l’avete capito vero??? Pensiamo proprio di si….speriamo non di annoiarvi anzi di darvi sempre spunti nuovi, in casa noi mettiamo sempre in funzione i nostri aiutanti e oggi e’ toccato al Bimby, che ci ha agevolato tantissimo in questa preparazione. Oggi a questi deliziosi biscottini vogliamo soffermarci anche sull’abbinamento di un Vino in questo caso il Nero di Troia vinificato in Bianco della Cantina Pirro, un vino che al gusto presenta note di frutta matura e vaniglia, al palato e’ decisamente strutturato ma elegante con un finale persistente, affinamento 6 mesi in Tonneaux di rovere francese, e poi in bottiglia.
Vi ricordate che abbiamo partecipato a VINITALY e durante una serata abbiamo potuto conoscere e assaggiare questo vino, se vi foste persi il racconto mi rimettiamo qui il link….ringraziamo ancora Stefano il titolare della Cantina per tutte le spiegazioni date e i doni a noi riservati…bene ora veniamo alla ricetta.
Ingredienti:
250 g di farina
200 g di zucchero
125 g di mandorle con la buccia
2 uova
1 cucchiaino di lievito per dolci
1 cucchiaino di estratto di vaniglia
1 pizzico di sale
Procedimento:
Mettete zucchero nel boccale e polverizzatelo per 30 secondi, vel. Turbo. Aggiungete farina, il lievito e sale e impostate per 30 secondi, vel. 5. Inserite vaniglia e uova e amalgamate per 1 minuto, vel. 4. Per ultimo aggiungete anche le mandorle e lavorate per 1 minuto, vel. Spiga. A questo punto verstae l’impasto in una teglia coperta di carta forno e dividete l’impasto a metà formando 2 filoncini. Cuocete per circa 25 minuti in forno ventilato preriscaldato a 180°C. Sfornate i filoncini e tagliateli, a fette large circa 1 cm in senso diagonale,  dovrete dare la tipica forma, riponeteli ancora sulla teglia ricoperta di carta da forno, con il lato tagliato rivolto verso l’alto.
Cuocete ancora i cantucci per circa 15 minuti a 100°C.
Lasciateli intiepidire prima di servirli, accompagnati al Vino Bianco di Troia.

Altre ricette simili a questa:

VAI ALLA RICETTA


Nessun commento...

Inserisci un Commento

Devi effettuare il Login per inserire un commento.